Yahoo Mail non supporterà più i vecchi iPhone e iPad

yahoo-300x300Pochi giorni fa Yahoo ha annunciato qualcosa che ha gettato lo scompiglio tra gli (in verità non più tanti) utilizzatori dei suoi servizi di posta su Mac, iPhone e iPad. Si tratta di una notizia che un po’ tutti si aspettavano però, dato che con i crescenti pericoli del web (alcuni dei quali, paradossalmente, arrivano addirittura dai governi nazionali) c’è bisogno di misure di sicurezza sempre più importanti.

La mail di Yahoo dunque non sarà più disponibile su tutti i dispositivi che montano iOS 5 o inferiori e anche sui Mac che montano invece iOS 10.7 e inferiori.

In America la misura è stata introdotta il 15 Giugno scorso e nelle prossime settimane dovrebbe essere portata anche in Europa, dove però gli utenti della mail di Yahoo sono sicuramente minori.

Perché il cambiamento?

Il cambiamento è derivato dal fatto che le versioni in questione (ovvero iOS 5.0 e Mac OS 10.7) non sono in grado di supportare una crittografia avanzata e complessa come quella che Yahoo utilizza ormai da tempo sulle sue piattaforme. Si tratta infatti di crittografia avanzata a 256 bit, utilizzata dall’ex-gigante della ricerca online per evitare appunto che spioni, spie, hacker e governi possano inficiare i sistemi di sicurezza e quindi appropriarsi dei dati e delle comunicazioni degli utenti.

Anche gli altri big si preparano?

Anche gli altri big sembra che si stiano preparando a fare il grande saldo, che lascerà sì indietro i dispositivi di generazione più vecchia, ma che al tempo stesso garantirà agli utenti una garanzia di impenetrabilità delle comunicazioni non ancora possibile con gli attuali standard di crittografia.

Per questo motivo sia Google che Hotmail sembrerebbero pronti a seguire le orme e i passi di Yahoo, che per adesso guida quella che è la speciale classifica di caselle di posta più sicure.

Come fare con un vecchio iPhone/iPad/Mac?

Si può comunque utilizzare la casella di posta di Yahoo anche sui dispositivi vecchi e non più supportati, semplicemente accedendo alla mail utilizzando un browser. Anche i vecchi Safari infatti saranno in grado di stabilire connessioni in https sufficienti per utilizzare la casella di posta senza problemi.

[Per configurare la tua casella Yahoo su prodotti Mac, segui la nostra guida].

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons