Come trasferire e leggere file epub su iPad

ipadI file .epub sono i più comuni tra quelli usati per gli e-book. Si tratta di un formato fondamentale, intorno al quale ruota anche il nostro iPad.

Vediamo insieme come trasferire gli e-book in questo formato utilizzando sia iTunes, sia utilizzando altre procedure meno complesse.

La procedura con iTunes

Una volta scaricato un epub, dovremo aprire iTunes, cliccare su Apri, poi scegliere Aggiungi alla Libreria.

Il nostro e-book comparirà così nel TAB dedicato ai Libri. Basterà sincronizzare il nostro iPad e il libro comparirà in iBook, il software di iPad dedicato proprio alla lettura dei libri sul tablet di Apple.

Si tratta di una procedura ritenuta standard da Apple, ma che è infinitamente più complicata di quella non ufficiale, che vi offriremo tra pochissimo.

Aggiungerli tramite mail

La via più veloce per aggiungere e-book al nostro iPad è un’altra: prendiamo il file dal nostro computer e mandiamo una mail all’indirizzo mail che abbiamo associato al nostro tablet, come se fosse un allegato qualunque.

Apriamo la mail sul nostro iPad e, cliccando sull’allegato, il libro si aggiungerà automaticamente, ancora una volta, a iBook.

Si tratta di una procedura decisamente più lineare di quella proposta da Apple e che vi farà ottenere lo stesso medesimo risultato.

Non solo e-book comprati

Con questo metodo potrete aggiungere qualunque tipo di e-book in formato ePub, anche quelli scaricati da Internet gratuitamente oppure che avremo fatto da noi (eccovi una guida per crearli).

Non ci sono limitazioni a quello che iBook può leggere e potrete anche caricare più file alla volta, creando una mail con più allegati.

Questo è tutto: se doveste avere problemi con questa procedura non esitate a contattarci via commenti o sulla nostra pagina Facebook. I nostri esperti vi risponderanno in men che non si dica.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons