Loading...

WatchOS 8, pochi cambiamenti, ma essenziali

È arrivato anche il nuovo aggiornamento per Apple Watch: watchOS 8.

Contrariamente a come si potrebbe pensare, questo nuovo sistema non aggiunge niente di nuovo rispetto a quello precedente se non il “full immersion”, presente anche in dispositivi aventi iOS15. 

L’azienda Apple ha pensato di migliorare le modalità già presenti che si avvicineranno al nuovo aggionramento uscito per iPhone. 

I cambiamenti

Una nuova visione

Partendo dalla parte più superficiale del nostro watch, ovvero lo sfondo, si potrà avere a disposizione “ritratto”che ci permetterà di utilizzare dei ritratti scattati con la fotocamera dei nostri dispositivi iPhone e iPad e usarli come sfondo del nostro orologio.

Sempre acceso

La funzione “always-on” permette di mantenere lo schermo accesso anche con l’app “sveglia” o “mappe”. 

L’applicazione “musica” è stata totalmente rivisitata: sempre sincronizzata al nostro iPhone, si potrà accedere direttamente ai brani o che si stanno già ascoltando o a quelli che si vogliono ascoltare. 

Funzioni esclusive

Il timer presenta una variazione rispetto a quello tradizionale: sarà possibile impostare più timer o in contemporanea o sfalsati, in base alle nostre necessità. 

Questa funzione è, però, solo limitata a watchOS 8 e quindi se si hanno bisogno di più timer abbiamo la soluzione che fa al caso nostro. 

Il neo

Una piccolissima pecca data dal nuovo aggiornamento è quella che, se non si hanno elementi compatibili con HomeKit e watchOS 8, molte funzionalità della modalità “casa”, per esempio, non sono funzionanti

Se invece abbaiamo a disposizione questi apparecchi, il nostro orologio approccerà automaticamente i dispositivi riconosciuti. 

Con CarPlay avremo la possibilità di controllare molte funzionalità di un veicolo rilevato e compatibile, cosa non molto presente però per quanto riguarda l’evoluzione di molte auto. 

Air tag ci permette di rintracciare tramite l’app “trova oggetti” molti oggetti, o le AirPods, che eventualmente abbiamo perso. 

Apple per il relax

L’applicazione “respirazione” si rinnova e cambia anche il nome. 

Mindfulness” ci permette di prenderci un minuto tutto per noi per rilassarci, pensando alla nostra respirazione e anche a tutto ciò che vogliamo. 

Alla fine di questo lasso di tempo avremo uno schema dove vedere il benessere della nostra respirazione e soprattutto il nostro rapporto corpo-mente visualizzando anche i battiti cardiaci. 

Sempre per quanto riguarda la nostra salute, l’app “sonno” monitorerà il nostro ciclo respiratorio durante la notte e l’app “allenamento” proporrà pilates come nuovi sport da praticare. 

Chi può scaricarlo?

WatchOS 8 è disponibile per iPhone 6s e recenti solo se si ha installato iOS15. 

Per quanto riguarda gli AppleWatch, i modelli compatibili sono quelli del watch SE, serie 3 e successivi. 

L’ultima cosa da sapere è che molte funzionalità di watchOS 8 non saranno in grado di essere sostenuti da modelli vecchi di dispositivi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons