Usare iPhone come un FAX: tutti i servizi disponibili

Inviare fax con iPhone con Quickfax
Gli iPhone sono smartphone dalle grandi potenzialità, potenzialità che gli sviluppatori sono stati in grado di sfruttare, dando vita ad applicazioni che ampliano notevolmente le possibilità di utilizzo del nostro device.

Con gli strumenti giusti potremo inviare fax da iPhone velocemente e soprattutto gratuitamente.

Quickfax

Fra le migliori applicazioni per inviare fax da iPhone troviamo Quickfax, sviluppata dal celebre sito Faxator, che da anni opera nel settore, offrendo ai suoi utenti l’invio gratuito di fax da PC.

Quickfax è disponibile nell’AppStore per il download gratuito. L’interfaccia grafica è user friendly e l’invio di fax risulta molto intuitivo. L’applicazione, dopo specifica autorizzazione, accederà direttamente ai contatti della nostra rubrica, aiutandoci nella selezione veloce del destinatario.

La versione gratuita di Quickfax prevede l’invio di un massimo di cento fax al mese, con un limite giornaliero di dieci invii. I fax sono completamente gratuiti verso i numeri verdi 800 e 803 e verso tutti i numeri fissi Italiani.

Quickfax consente di allegare file al proprio fax. La dimensione massima permessa è di 2 MB e le estensioni compatibili sono PDF, JPG e DOC. L’applicazione permette di allegare i file memorizzati nel proprio account Dropbox, grazie alla perfetta integrazione con il miglior servizio di memorizzazione dati per PC e per smartphone.

È importante segnalare che i fax inviati da iPhone con Quickfax non vengono spediti in tempo reale. Dal pannello utente dell’app sarà possibile controllare lo stato di trasmissione e, nei rari casi in cui l’invio fallisca, ripetere l’operazione.

Easy Office Scan Fax

Un altro applicativo per inviare e ricevere fax con iPhone e iPad è Easy Office Scan Fax, sviluppato dal team di Watson.

L’applicazione è scaricabile gratuitamente e dispone di tantissime opzioni extra oltre alla semplice gestione dei fax. Fra queste, ad esempio, la possibilità di utilizzare la fotocamera del dispositivo come uno scanner e l’opportunità di condividere ed allegare i file salvati nei più comuni formati.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons