Tutto sulla batteria di iPhone 5S: caratteristiche tecniche e guida all’acquisto di un sostituto

Le caratteristiche della batteria dell'iPhone 5S

In questo articolo ci occuperemo di una delle questioni che stanno più a cuore agli utenti: la batteria del proprio iPhone.

Sta a cuore perché la durata della batteria degli iPhone è sempre stata molto esigua, tanto da non riuscire a raggiungere la fine della giornata, e Apple non sembra fare nulla per correggere questo difetto dei propri telefoni.

Inizieremo quindi con l’analisi della batteria che troviamo integrata nell’iPhone 5S, per poi andare a parlare di sostituzione sia ipotizzando l’acquisto di una batteria originale che di una non originale.

La batteria dell’iPhone 5S

Innanzi tutto è bene sapere che la batteria dell’iPhone 5S è costruita specificamente per questo modello di telefono. A differenza di altri telefoni di altre marche, soprattutto quelli venduti qualche anno fa, le batteria non sono intercambiabili tra telefoni diversi, nemmeno se sono entrambi iPhone.

La potenza della carica, infatti, è quella necessaria e sufficiente a far funzionare i vari componenti tecnici del telefono, che sono diversi in base al modello; oltretutto, essendo l’iPhone molto piccolo, anche la forma della batteria dipende dagli altri componenti, rendendo praticamente impossibile sostituirla con quella di altri telefoni.

Tra le specifiche tecniche della batteria troviamo un voltaggio di 3.8V, 5.96Wh e 1570mAh di potenza. L’ultimo valore è quello che, in teoria, potrebbe essere cambiato, e se fosse aumentato permetterebbe alla batteria dell’iPhone di durare più a lungo. Ma aumentarlo, come vedremo, non è così facile.

Sostituire la batteria

Sostituire la batteria di un iPhone è, di per sé, molto complicato. Non è semplice smontare un iPhone (guardate la forma delle viti nella parte inferiore e provate a girarle con un qualsiasi cacciavite che avete in casa… Non ci riuscirete), quindi non è semplice accedere alla batteria per poterla sostituire.

Se abbiamo bisogno di una sostituzione, possiamo rivolgerci direttamente agli Apple Store, in particolar modo se siamo ancora coperti dalla garanzia quindi la sostituzione sarebbe gratuita, oppure in alternativa possiamo rivolgerci a servizi specializzati in riparazione di componenti per smartphone, tra cui quindi la batteria.

Tuttavia questi servizi si procurano batterie per iPhone assolutamente identiche alle originali, quindi al di là di risolvere il malfunzionamento avremo una durata paragonabile a quella di un telefono completamente nuovo, ma nulla di più; se vogliamo cimentarci, invece, nell’acquisto di un sostituto che riesca a garantire una maggior durata possiamo provare, ma dobbiamo esser pronti al rischio.

Le batterie non originali

Apple non vende le batterie degli iPhone a terzi, eccetto ovviamente ai centri di riparazione che solitamente sono di sua proprietà. Trovare la batteria originale di un iPhone 5S, anche su eBay, non è difficile in quanto basta un telefono rotto (magari con lo schermo rotto) che può essere smontato senza troppa delicatezza e i componenti recuperati.

Se vogliamo provare a cambiare la batteria da soli, nel caso riuscissimo avremmo risparmiato un po’ di soldi nella riparazione e saremmo abbastanza garantiti del funzionamento con una batteria che originariamente era montata in un iPhone.

Per quanto riguarda invece le batterie non originali, le cose sono più complesse: l’iPhone 5S è uscito da poco e ancora ne circolano poche, visto che gli iPhone 5S venduti sono ancora al momento tutti in garanzia, inoltre dobbiamo fare attenzione alle truffe.

Se vogliamo acquistare una batteria originale lo vorremo per potenziarla, probabilmente, e in questo deve aumentare l’amperaggio rispetto alle specifiche indicate prima ma non gli altri due valori.

È bene fare attenzione che la batteria sia per iPhone 5S, perché già quella dell’iPhone 5 non è compatibile, oltre ad essere meno potente, e che la forma non sia troppo grande per essere inserita nella scocca del telefono; e ovviamente dobbiamo essere certi che funzioni, il che è un po’ difficile considerando che questo tipo di compravendite avvengono principalmente tramite internet.

Insomma, le cose sono tante e le sicurezze poche: se volete proprio provare da soli a sostituire la batteria del proprio iPhone 5S comprate comunque le batterie originali, mentre se volete provare con quelle non originali vi conviene chiedere consiglio ad esperti di telefonia prima di procedere anche solo con l’acquisto.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons