Tasto home che non funziona su iPhone 5: come risolvere

Come risolvere il malfunzionamento del tasto Home su iPhone

Una delle parti più fragili del nostro iPhone, telefono caratterizzato da un’indubbia qualità, è il tasto home.

Questo non tanto per una debolezza intrinseca, ma poiché è l’unico tasto premibile su iPhone e viene usurato molto di più rispetto ai tasti fisici degli altri telefoni.

Può quindi capitare che dopo qualche anno di utilizzo questo tasto inizi a non rispondere più come dovrebbe, quindi a volte lo premiamo per chiudere un’app e l’app non si chiude se non dopo vari tentativi.

Il problema può essere di due tipi: hardware e software. Il secondo è più semplice da risolvere e non richiede assistenza, mentre il primo è qualcosa di più profondo che richiede un intervento fuori dalla portata dell’utente “normale”.

Ma andiamo a vedere le cause del malfunzionamento nel dettaglio.

Problema di tipo Software

Quando il problema è relativo non tanto ad un difetto di contatto del tasto con gli altri componenti quanto ad un problema del sistema operativo, il tasto home funziona bene ma è il sistema che non riconosce, sempre, la pressione.

Questo problema può essere risolto tramite un procedimento chiamato ricalibrazione, molto semplice da mettere in atto. Vediamo come fare:

  • Apriamo una qualsiasi applicazione, aspettando che si carichi, ovvero che sia operativa.
  • A questo punto premiamo il tasto di accensione/spegnimento a lungo, come se volessimo spegnere il telefono, ma non utilizziamo la funzione di spegnimento.
  • Premiamo invece a lungo il tasto Home fin quando l’applicazione si chiuderà e noi torneremo alla schermata home del dispositivo: la ricalibrazione è a questo punto completata.

Dobbiamo adesso valutare se il tasto Home funziona bene: apriamo varie app e chiudiamole ed utilizziamo il multitasking con una doppia pressione, oltre a Siri con la pressione lunga: se tutto funziona bene abbiamo risolto il problema; in caso contrario non abbiamo di fronte un guasto risolvibile da soli.

Problema di tipo Hardware

Se il problema è fisicamente una mancanza di contatto tra il tasto home e gli altri componenti, l’unica soluzione è quella di smontare l’iPhone e sostituire il tasto. Possiamo avvalerci della garanzia, se la abbiamo, oppure rivolgerci ad un’azienda terza di riparazione.

Nel caso in cui avessimo la garanzia o comunque volessimo rivolgerci ad Apple dobbiamo recarci in un Apple Store, dove il nostro dispositivo verrà sostituito con un pari modello funzionante.

Se abbiamo la garanzia la sostituzione sarà gratuita, in caso contrario dovremo pagare un importo, ma entro pochi minuti avremo nuovamente un iPhone 5 funzionante.

Se invece scegliessimo di rivolgerci ad un’azienda terza l’importo sarà variabile (all’incirca 80 euro per la riparazione del tasto Home) ma sarà il nostro iPhone ad essere smontato e riparato.

A noi la scelta della soluzione migliore e più efficace a seconda delle nostre necessità.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons