Loading...

Speciale iPhone 11: puntata 1

Quando Apple ha deciso di entrare nel mondo degli smartphone, lo ha fatto con il botto. Ha proposto un oggetto che non solo sarebbe diventato simbolo di innovazione tecnologica, ma che sarebbe salito in cima all’Olimpo degli oggetti del desiderio.

Un’icona, un oggetto sognato da tutti, un pezzo d’arte nelle mani degli utenti e non solo un telefono. I prezzi però, non sono mai stati per tutti. Eppure il successo di Apple non ha minimamente risentito di questo.

La casa di Cupertino è riuscita a rendere i suoi prodotti talmente desiderabili da attirare ogni tipo di cliente. Per aprirsi al settore anche di chi non poteva permettersi un costosissimo iPhone di prima fascia, la casa di Cupertino ha deciso di proporre anche smartphone economici.

Ed è stato un ulteriore botto che ha consacrato la Apple come azienda che soddisfa il maggior numero di clienti che poi, difficilmente acquistano un telefono di altra marca…

Su questa scia e un po’ alla volta, Apple ha ideato smartphone sempre più tecnologici a basso costo, come è appunto, l’iPhone 11… oggetto della nostra recensione a puntate di oggi. Continua a leggere per scoprire tutto su questo dispositivo.

iPhone 11: iniziamo

Apple non prevedeva il successo dei suoi iPhone XR di fascia economica, eppure è stato un vero e proprio boom sul mercato, tanto che il reparto marketing ha deciso di chiamarlo iPhone 11 e di non utilizzare più la sigla che lo situava nella fascia economica.

Strategia decisamente intelligente che ha portato i clienti a considerare questo modello come il migliore da acquistare, il più moderno, quello più alla moda. Ed ecco che le vendite sono schizzate, soprattutto tra i giovani che desiderano essere cool.

Alla Apple non bastava tutto questo successo ed è così che è arrivato anche il Pro, altro nome frutto di un marketing intelligente, mirato e consapevole, per avvicinare chi si interessa di utilizzare dispositivi mobili anche per lavoro.

Che uno smartphone possa o non possa essere realmente Pro, poco interessa alla casa di Cupertino che si è comunque assicurata il successo sul mercato un’altra volta. Per quanto riguarda il marketing e le strategie, siamo decisamente al top… e per il resto? Segui la seconda puntata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons