Smart Battery Case: forse il prossimo fallimento di Apple!

smart case batteryApple non è più quella di una volta? Secondo siti specializzati di tutto il mondo sì, perché la sua nuova custodia con batteria integrata, la Smart Battery Case, non sembra essere a livello, almeno per quanto concerne il design, dei vecchi prodotti dell’azienda.

Si tratta, per chi non avesse ancora letto la notizia, di una custodia iPhone che permette di avere una batteria aggiuntiva (per una durata totale di 25 ore di utilizzo), che se da un lato offre un servizio sicuramente interessante, dall’altro lo propone a prezzi esorbitanti (139€, più del doppio della concorrenza) e con un design che ha lasciato in molti relativamente perplessi.

Design poco funzionale?

La batteria, come potete vedere dalla foto, ha un rigonfiamento quadrato in mezzo, che rende il telefono più instabile quando poggiato sul suo lato B e che non sembra essere neanche gradevole sotto il profilo estetico. Qualcosa di inusuale per Apple, dato anche che il led si trova all’interno, ed è quindi invisibile mentre il telefono è inserito.

Questo fa il paio con altre scelte discutibili, come quella della ricarica del pennino e come il nuovo Magic Mouse, che deve essere caricato mentre è capovolto e dunque inutilizzabile.

Si tratta di scelte che, almeno secondo i detrattori di Cupertino, segnerebbe il calo sotto il profilo qualitativo dei prodotti Apple, ed è un’opinione che, per una volta, dovrebbe essere tenuta in debita considerazione, dato che i problemi che indica sono, e lo diciamo anche noi che siamo appassionati di Apple, reali.

Brutta e cara

La custodia è decisamente brutta, non c’è che dire e se consideriamo che ha un prezzo di 139€, ovvero più del doppio di quelle della concorrenza, il tutto assume i toni di un fallimento, che probabilmente non riuscirà a vendere.

Staremo a vedere però, perché anche in precedenza delle scelte discutibilissime da parte di Apple si sono poi rivelate invece commercialmente valide.

Il brand è forte e forse riuscirà anche a farci ingoiare quello che è un prodotto che, almeno di primo acchito, non sembra essere di livello pari agli altri prodotti Apple del passato.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons