Loading...

Siri “salva la vita” a tre pescatori

siriAdorate il vostro smartphone Apple e lo usate praticamente per tutto? Basate l’organizzazione delle vostre giornate sull’aiuto di Siri? Oggi vi parleremo di un motivo in più per amare il vostro alleato virtuale tuttofare. Siri ha praticamente salvato la vita a tre pescatori della Florida in pericolo.

I tre sventurati sarebbero potuti annegare, ma grazie a Siri sono riusciti ad avere salva la vita. Siri si è rivelato fondamentale più volte per salvare vite umane, in questo caso i tre pescatori erano al largo della costa di Key Biscayne e durante una sessione di pesca si sono trovati in pericolo e in cattive condizioni del mare.

La loro imbarcazione ha iniziato a riempirsi di acqua e ad affondare. Il gelo e le condizioni avverse hanno reso quasi impossibile utilizzare lo smartphone. Le dita bagnate e il freddo intenso hanno impedito agli uomini di sbloccare il loro iPhone 7 che non riusciva a riconoscere l’impronta digitale né poteva consentire l’inserimento del codice di sblocco.

Per fortuna gli uomini indossavano dei giubbotti di salvataggio, ma non sarebbero sopravvissuti a lungo a causa delle condizioni meteo avverse. Grazie alla funzione degli iPhone Apple, Hey Siri, il pescatore è riuscito a ad effettuare la chiamata al numero di soccorso 911. In poco tempo la guardia costiera è riuscita a trovare i tre pescatori e a trarli in salvo.

Siri ha salvato vite in tutto il mondo

Non è il primo caso in cui Siri si rivela un aiuto decisamente utile per salvare delle vite umane. Nel Regno Unito un bambino di soli quattro anni è riuscito a chiamare i soccorsi per la madre in pericolo utilizzato Siri. La semplicità di utilizzo con comando vocale ha permesso al piccolo di soccorrere la mamma senza dover sbloccare il telefono o fare azioni troppo complicate per il momento drammatico e per la sua età, decisamente giovane!

Anche in Australia, per merito di Siri, si sono salvate delle vite. Grazie all’assistente vocale una donna ha chiamato l’ambulanza per soccorrere sua figlia in crisi respiratoria. A volte i nostri smartphone possono sembrare superflui o quasi una scocciatura, ma non si può mai sapere quando ci saranno davvero utili per salvarci la vita anche nei momenti più drammatici.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons