Loading...

Rumors: iPad sarà più grande?

“Rumors” freschissimi prendono la fuga dalle segrete stanze degli ingegneri Apple e stavolta riguardano un prodotto top della casa di Cupertino ossia l’iPad, strumento amato e acquistato che presenta caratteristiche sempre più incredibili.

Per quanto si cerchi di tenere segrete le novità e di stupire gli appassionati con eventi appositamente studiati, le indiscrezioni vengono fuori e creano curiosità e aspettative: stavolta la tesi la offre Bloomberg.

Mark Gurman, però, non è solito rubare informazioni segrete dell’azienda, ma piuttosto elabora delle proprie idee con prospettive di mercato, elaborazioni proprie e pensieri e per questo non possiamo parlare propriamente di rumors, ma di ipotesi.

Molto spesso le ipotesi di Gurman diventano però reali, per questo gli appassionati ricercano notizie in questo caso per scoprire come sarà il futuro nel mondo degli iPad e fantasticare su un eventuale acquisto.

Dimensioni

La tecnologia corre veloce su iPad, per cui è riduttivo definirlo un semplice tablet: infatti, con aggiornamenti, sistemi operativi innovativi, Chip utilizzati nei pc e miglioramenti possono essere considerati dei piccoli e potentissimi computer.

Si potrebbe osare affermare che la differenza principale tra iPad e Mac a breve risiederà sì nei device, ma soprattutto nella dimensione ed è proprio in questo ambito che Gurman dice la sua e sfida i progetti di Apple.

Il display massimo per iPad ora è di 12,9”, ma già dal 2023 potremmo avere dei display di grandezza maggiore fino ad arrivare a quella massima possibile, ossia 16 – 17 pollici: in pratica la grandezza di un portatile.

Altre novità

La tesi di Gurman deriva dallo studio dei Pad attualmente sul mercato e da quelle che sono le prospettive sui futuri prodotti di gamma, e alla dimensione maggiore si arriva concettualmente grazie alle novità che saranno introdotte.

Per quest’anno, infatti, è previsto che iPad venga totalmente disegnato nell’interfaccia e nella parte posteriore dove presumibilmente verrà montato un vetro come è accaduto per gli iPhone, scelta vincente e replicata.

La parte in vetro porterà anche a nuovi metodi di ricarica wireless e all’uso di altri tipi di accessori e questa modifica strutturale e di design potrebbe influire sulla dimensione generale fino al raggiungimento di quello che è il limite più alto per un Pad

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons