Record per iPhone 6S Plus – e intanto in Italia aspettiamo l’uscita

iPhone 6S plusApple decotta? È quello che ci sentiamo ripetere praticamente ad ogni uscita di un nuovo iPhone anche se i numeri, ancora una volta, sembrano giocare a favore dell’azienda di Cupertino.

Le notizie che arrivano dagli States, infatti, sembrano essere delle migliori per Apple: si potrebbe frantumare il vecchio record, quello di iPhone 6, con almeno 10 milioni di unità vendute soltanto nel primo weekend.

Si tratta di un grossissimo passo avanti per l’azienda, che è già regina dei profitti nel settore smartphone e che si prepara a sbaragliare, se ce ne fosse ulteriormente il bisogno.

Caso iPhone 6S Plus

Il caso più interessante è sicuramente quello di iPhone 6S Plus. Si tratta di un dispositivo che forse più di tutti gli altri si è staccato da quelle che erano le linee guida di Steve Jobs, ma che ha ricevuto una risposta dal pubblico assolutamente straordinaria.

Per stessa ammissione di Apple, i preordini che riguardano iPhone 6S sono andati oltre le più rosee aspettative e l’azienda dovrà lavorare duro, ancora per sua stessa ammissione, per fare fronte a tutte le richieste per un dispositivo che, lo ricordiamo, era stato accolto dalla stampa specialistica in modo particolarmente tiepido.

Si tratta di qualcosa di inaspettato, ad onor dei giornalisti, anche per Apple.

Pronto il 25 Settembre, ma non in Italia

iPhone 6S sarà sugli scaffali dei rivenditori di mezzo mondo il prossimo 25 settembre. I paesi scelti sono stati 12 e ancora una volta però Apple ha deciso di escludere da questo novero l’Italia, paese dove il gruppo di Cupertino non è poi molto forte e che è ormai da tempo lontano dalle attenzioni di Apple, anche quando c’è da macinare utili come nel caso dell’uscita di un nuovo smartphone. Discorso interessante, che lascia un po’ con il palmo di naso gli appassionati della mela italici, che si sentono, giustamente aggiungiamo, bistrattati.

E quando in Italia?

In Italia si dovrà per forza di cose aspettare il prossimo ottobre per vedere sugli scaffali il frutto del genio e del lavoro di Apple. La data certa non è ancora disponibile, ma sicuramente si parlerà della prima o della seconda settimana del prossimo mese. Per il momento però, da Apple, tutto tace.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons