Quanto dura la garanzia di iPhone 6S?

iphone 6sSono anni che sulle garanzie dei prodotti Apple c’è la confusione più incredibile. L’azienda continua a comunicare ai clienti che la sua propria garanzia dura 1 anno, mentre l’UE (le cui leggi sono valide ovviamente anche in Italia) impone 2 anni di garanzia.

Il problema si è dunque riproposto per iPhone 6S, smartphone che è da pochissimo in circolazione: prima di acquistare uno smartphone così caro, è più che giusto chiedersi quanto duri la garanzia del prodotto.

Vediamolo insieme.

Un anno secondo Apple

A durare un anno è la garanzia di Apple. Si tratta di una garanzia particolare, che supera i “limiti minimi” imposti dall’Unione Europea, nel senso che avrete diritto alla sostituzione/riparazione del vostro iPhone 6S non solo nel caso di difetto di fabbricazione, ma anche nel caso in cui il malfunzionamento si sia presentato successivamente a causa di un difetto non “congenito” del dispositivo.

L’UE invece pretende esclusivamente la garanzia sui difetti di fabbricazione, il che vuol dire che nel caso di rottura accidentale di una delle componenti che non sia però riconducibile direttamente a noncuranza dell’utente.

Garanzia UE: 2 anni

Dopo il primo anno di garanzia Apple, subentra la garanzia UE, che deve durare, saprete bene, 2 anni. Si tratta però di una garanzia sensibilmente diversa da quella Apple: in questo caso avrete diritto alla sostituzione o alla riparazione del dispositivo soltanto nel caso in cui si tratti di un comprovato difetto di fabbricazione.

Si tratta di sottigliezze giuridiche che rendono spesso Apple arbitro della situazione, anche se, riconoscendo a Cesare quel che è di Cesare, c’è da dire che Apple raramente si tira indietro davanti ad una riparazione, anche quando non dovrebbe.

Meglio fare AppleCare

Il nostro consiglio comunque è quello di fare AppleCare per iPhone 6S. A fronte di un pagamento minimo vivremo 3 anni di tranquillità assoluta, durante i quali il dispositivo verrà cambiato anche nel caso in cui si fosse rotto per colpa nostra.

Meglio non correre rischi, soprattutto quando siamo davanti ad un dispositivo, come Apple iPhone 6S, che costa una quantità considerevole di soldi. Come dicono gli americani.. better safe than sorry!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons