Quanto costerà iPhone 6?

Quale sarà il prezzo del nuovo iPhone 6?

Iniziamo subito con il dire una cosa: tutto ciò che è scritto in questo articolo potrebbe non corrispondere minimamente alla realtà, visto che stiamo parlando di un prodotto non ancora commercializzato, né presentato al pubblico.

Le conclusioni che trarremo sono basate sui cosiddetti rumor, ovvero sulle informazioni “di corridoio” che sono in attesa di essere confermate da fonti ufficiali.

L’iPhone 6

Prima di iniziare a parlare del prezzo, cerchiamo di capire quali potrebbero essere le caratteristiche del nuovo modello di iPhone, per capire quanto diverso possa essere rispetto alle versioni del telefono già in commercio.

La caratteristica principale che lo differenzierà dall’iPhone 5 e 5S sembra essere una dimensione maggiore del telefono, probabilmente accompagnata da un nuovo design. Le altre compagnie stanno creando telefoni sempre più grandi, e sembra che Apple non rimarrà indietro su questo piano, come del resto ha fatto nel passare dagli iPhone 4 e 4S all’iPhone 5.

Per quanto riguarda invece quali saranno le dimensioni, gli analisti hanno le idee abbastanza chiare.

A dispetto dei 4 pollici attuali di diagonale, quasi sicuramente verrà rilasciato un modello da 4,7 pollici (voci confermate anche dalle immagini delle scocche posteriori “rubate” negli stabilimenti di produzione)e probabilmente anche un modello da 5,5 pollici, quindi leggermente più grande, anche se su quest’ultimo le voci sono ancora contrastanti e non sappiamo se questi due modelli verranno rilasciati in contemporanea, se passerà del tempo dal rilascio del primo a quello del secondo o se il secondo non verrà rilasciato affatto.

Per quanto riguarda la capacità di memoria si parla invece di una scomparsa del taglio da 16 GB adesso in vendita (cosa abbastanza logica, visto che se la risoluzione disponibile delle app aumenterà queste aumenteranno di dimensioni in termini di MB, rendendo minore lo spazio a disposizione e permettendo di averne meno sul telefono).

Si parla anche di un modello da 128 GB di memoria, come già è disponibile l’iPad, ma solo per l’eventuale iPhone 6 da 5,5 pollici e non per l’altro, che rimarrebbe venduto solo nei tagli da 32 e da 64 GB (e, forse, 16 GB).

Per quanto riguarda le altre novità, quasi sicuramente troveremo un processore potenziato anche alla luce delle varie innovazioni introdotte da Apple per gli sviluppatori, e probabilmente una maggiore quantità di memoria RAM; molto probabilmente anche la fotocamera verrà migliorata come è sempre successo per i nuovi iPhone.

Il prezzo

Dopo questa lunga ma necessaria introduzione, possiamo ragionare un attimo su quelli che potrebbero essere i prezzi dei nuovi dispositivi.

Generalmente il prezzo del modello base (iPhone da 16 GB) è rimasto quello del modello base precedente al momento della commercializzazione del nuovo telefono, quindi potremmo essere indotti a pensare che il prezzo dell’iPhone 6 da 4,7 pollici da 32 GB (posto come scomparso quello da 16 GB) sarà 729 euro, ovvero il prezzo attuale dell’iPhone 5S da 16 GB.

Chiaramente, se il modello di iPhone 6 da 16 GB fosse disponibile, sarebbe questo a costare 729 € con gli aumenti per i tagli di memoria superiori.

Di conseguenza, i modelli da 32 e 64 GB (o, nel caso, solo quello da 64 GB se il 16 GB non ci fosse) costerebbero 110 euro/220 euro in più rispetto al modello con minor memoria, basandoci sui prezzi al momento disponibili per i telefoni attualmente in commercio.

E per quanto riguarda il modello da 5,5 pollici?

In questo caso possiamo fare una comparazione sugli attuali iPhone 5S e iPhone 5C (simile al 5S ma con caratteristiche tecniche minori) per cui al momento della commercializzazione, a parità di memoria, la differenza era di 100 euro.

Se Apple ragionerà come ha ragionato in passato, possiamo supporre che a parità di memoria, l’iPhone 6 da 4,7 pollici e quello da 5,5 pollici avranno 100 euro di differenza in prezzo.

Possiamo riassumere in questo modo: nel caso in cui esistesse un iPhone 6 da 4,7 pollici da 16 GB i prezzi potrebbero essere:

  • iPhone 6 4,7 pollici: 16 GB: 729 € -32 GB: 839 € – 64 GB: 949 €
  • iPhone 6 5,5 pollici: 16 GB: 829 € – 32 GB: 939 € – 64 GB 1049 € – 128 GB: 1159 €

Nel caso in cui, invece, i modelli da 16 GB fossero eliminati, sulla base del ragionamento fatto, i prezzi sarebbero i seguenti:

  • iPhone 6 4,7 pollici: 32 GB: 729 € – 64 GB: 839 €
  • iPhone 6 5,5 pollici: 32 GB: 829 € – 64 GB: 939 € – 128 GB 1049 €

Per concludere, comunque, ribadiamo:si tratta di un ragionamento fatto sulle basi storiche dei prezzi imposti da Apple, e non abbiamo basi più solide su cui impostarlo (ad esempio, la presenza del modello 5,5 pollici non è certa); se state risparmiando per acquistare un iPhone 6 potete basarvi su questi prezzi, pur sapendo che potrebbero essere completamente diversi (presumibilmente, più alti di quelli da noi indicati).

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons