Prossimo Apple Store a Milano: prenderà il posto del multisala Apollo

appleAria di terzo Apple Store a Milano, città che guida la speciale classifica di retailer ufficiali della mela morsicata. Secondo le ultime indiscrezioni circolate in rete, il centro di Milano ospiterà finalmente un Apple Store.

La notizia è stata fatta circolare dal Corriere della Sera, notizia che però non parla soltanto della possibilità di avere un nuovo Apple Store nei pressi di San Babila, ma della contestuale chiusura del multisala Apollo, uno degli storici della città lombarda.

Un problema che coinvolge non solo la proprietà dell’immobile e Apple, ma anche la Soprintendenza alle Belle Arti e l’assessorato all’Urbanistica della città di Milano.

Un vecchio pallino di Steve Jobs

A quattro anni dalla morte del fondatore di Apple, si realizza dunque quello che era uno dei suoi ultimi sogni. Pare infatti che in visita a Milano, l’ex factotum di Apple si fosse appunto innamorato della struttura, una delle gallerie commerciali più antiche del mondo.

L’amore si è poi trasformato in un interesse da parte dell’azienda di Cupertino, che sarebbe riuscita finalmente ad aggiudicarsi lo spazio grazie all’accordo stretto con Immobiliare Cinematografica.

I progetti di Steve Jobs risalirebbero già a qualche anno fa, e a quel tempo furono interrotti per delle resistenze politiche, che preferirono assegnare a Prada uno degli spazi dell’area.

Non più Piazza Duomo

L’altro pallino di Apple era la centralissima Piazza Duomo, luogo però di altre resistenze della politica: ai tempi Stefano Boeri, assessore alla Cultura, decise di preservare la piazza impedendo ad un gruppo straniero (e del settore della tecnologia), di installare la propria rivendita.

Altri palazzi che furono vagliati da Apple furono quello delle poste in Cordusio e anche gli edifici di Unicredit, ormai vuoti.

La soluzione è dunque virata ancora una volta in direzione della Galleria del Cinema.

Apple dovrà mantenere al suo interno un cinema?

Secondo le vigenti regole comunali, Apple potrebbe essere costretta mantenere però al suo interno un cinema. Una bella gatta da pelare, che però Apple potrebbe risolvere in maniera davvero originale. Staremo a vedere: i lavori, secondo le soffiate, potrebbero cominciare davvero a breve.

Continue a seguire Scoprilamela per sapere tutte le ultime che riguardano il mondo di Apple e dintorni. Per la prossima apertura, ci vediamo a Milano.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons