Loading...

Problemi con la batteria di iPhone o Apple Watch? Ecco cosa fare

Il recenti aggiornamenti software di iPhone ed Apple Watch, rispettivamente iOS 14 e watchOS 7, hanno portato un notevole upgrade su tutti i dispositivi della casa americana. Ma gli utenti si trovano a fare i conti anche con i primi problemi.

iOS 14 e watchOS 7 sono pacchetti “pesanti” contenenti migliorie di sistema ed anche nuovissime funzioni ed è proprio per questo motivo che alcuni dispositivi, soprattutto i più datati, stanno mostrando una certa fatica a ricevere gli aggiornamenti e a gestirli correttamente.

Ogni novità ha spesso anche il rovescio della medaglia, ma questa volta sembra che le problematiche superino i miglioramenti anche perché si tratta di consumo anomalo della batteria.

Quello della batteria è un problema che se non risolto può pregiudicare il normale uso dello smartphone o dello smartwatch.

Cause del problema

In particolar modo c’era da valutare l’uso combinato di questi due software che causava a chi possedeva un Apple Watch sincronizzato con il proprio iPhone, un ancor più rapido consumo ed una conseguente autonomia minima.

Gli esperti hanno così immediatamente rintracciato la causa principale che dà vita a questa problematica: una sincronizzazione di dati eccessiva e spesso del tutto inutile.

Si è visto infatti, che alcune delle app aggiornate o introdotte da watchOs7, come ad esempio quelle per monitorare il battito o l’attività, erano responsabili del consumo.

Quando andavano ad accoppiarsi con la app “Salute” su iPhone, scambiavano più dati del dovuto mantenendo i due dispositivi attivi più a lungo.

Come risolvere l’inconveniente

Apple è subito corsa ai ripari e si è impegnata, davanti alle migliaia di lamentele, a cercare una soluzione per provare a ridare vita alle proprie batterie.

Il problema, in realtà, era stato in parte pronosticato. E già da Cupertino avevano anticipato, al momento dell’aggiornamento, di avere a disposizione un backup per poter ripristinare i dispositivi.

In assenza di quello è consigliato disaccoppiare Apple Watch da iPhone e procedere ad un backup completo di entrambi i dispositivi. Solo dopo è possibile resettarli e riportarli alle condizioni di fabbrica.

A questo punto bisognerà fare un ulteriore ripristino però con i dati dei backup ed il problema dovrebbe scomparire definitivamente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons