PC in Crisi: crollano anche le vendite del Mac

pc in crisi macAnche i ricchi piangono, o meglio, anche Apple, azienda che stava andando forte anche nel segmento PC, può avere qualche battuta d’arresto.

Arrivano infatti i dati di vendita dell’ultimo trimestre e vedono un segno meno, precisamente del 3,6%, per quanto riguarda le vendite del comunque molto popolare Mac. Si tratta però di qualcosa che non affligge solamente Apple, che rispetto alla concorrenza continua comunque a guadagnare terreno, ma piuttosto della situazione generale del mercato PC, ormai in caduta libera da qualche trimestre.

Si vendono solo tablet!

La notizia che è sottintesa dai dati di vendita piuttosto deboli dei PC targati Apple, non potrà però che rendere felice l’azienda di Cupertino: il mercato è infatti in caduta libera in quanto ormai a guidare le vendite ci sono i tablet, categoria merceologica nella quale Apple continua a farla assolutamente da padrona.

Un cambiamento delle preferenze dei consumatori dunque, alla base di quella che è una crisi che porterà probabilmente i PC a diventare un dispositivo assolutamente marginale nel mondo del computing moderno.

Perché?

Perché i tablet, che per i power user potranno pure sembrare troppo poco potenti, sembrano essere più che sufficienti per la configurazione tipo dell’utente medio, che ha bisogno di un dispositivo per andare su Facebook, leggere la mail, visitare qualche sito internet base e utilizzare qualche App.

Si tratta dunque di un dispositivo, il tablet, che riesce a prezzi più contenuti a portare a casa del consumatore un’esperienza comunque completa e più che sufficiente.

Che ne sarà del Mac?

Rimarrà comunque, e Tim Cook lo ha ribadito più volte nelle ultime conferenze, un prodotto di punta dell’azienda, anche se a conti fatti (e questo lo aggiungiamo noi), ovviamente non potrà mantenere la centralità che aveva fino a 5–6 anni fa.

I fatturati, in azienda, sono portati comunque da altri prodotti (su tutti iPhone) ed è normale che non tutte le attenzioni dell’azienda possano concentrarsi su una categoria merceologica che è in crisi non solo per Apple, ma più in generale per tutte le aziende che vi operano.

Il PC, almeno a guardare i dati di vendita, è morto e stramorto e non riusciranno né i nuovi modelli, né le nuove applicazioni a riportarlo in vita.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons