Loading...

Nuova batteria per Apple Watch Serie 6

Apple Watch 6 è uno dei dispositivi più attesi del 2020 e a poche settimane dal lancio, iniziano a trapelare interessanti novità che ci permettono di capire sempre più quale aspetto e quali funzionalità avrà il nuovo smatwatch.

In particolar modo, da un ente coreano, arriva la certificazione di una nuova batteria, più potente e leggermente più ingombrante, che arriverà con la nuova generazione di indossabili e garantirà ancor più autonomia.

L’idea della casa statunitense è quella di concentrarsi sempre più sul monitoraggio di attività e parametri vitali; a tal proposito un aumento delle prestazione della batteria era fondamentale per supportare le nuove funzioni introdotte.

Proprio in questi giorni è stato infatti annunciata l’introduzione del monitoraggio dell’ossigeno nel sangue, parametro che si lega all’attualità del COVID-19 e che era già stato introdotto da alcuni competitor di Apple.

Esso fa seguito a numerosi rumor che riguardano l’implementazione dell’APP “Salute” e l’aumento delle attività fisiche rilevate.

Si nota, quindi, che l’aspetto fitness sta prendendo sempre più piede rispetto alle altre funzionalità anche su Apple Watch.

Caratteristiche tecniche

Si tratta di una batteria da 303,8 mAh dal design piatto e squadrato, le dimensioni, come detto in precedenza, crescono rispetto a quella vista su Apple Watch 5, ma la durata aumenta notevolmente sia in stand-by che in fase di pieno utilizzo.

Le dimensioni più generose vengono compensate dalla perdita su Apple Watch 6 del Force Touch, che andava ad occupare quello spazio in più che ora verrà utilizzato proprio per questa batteria più grande e più efficiente.

Questa scelta è legata sicuramente, come detto in precedenza, alla necessità di avere una durata maggiore, grazie anche ai 1,17 Wh della nuova batteria, così da fornire a tutti gli utenti “sportivi” un dispositivo che possa accompagnarli nell’attività quotidiana senza mai abbandonarli.

Stessa estetica, ma risultati migliori

I constanti rumors ci mostrano quindi un Apple Watch 6 che, pur riproponendo la solita estetica, si discosta in tutti gli altri aspetti dai precedenti modelli.

Apple promette dei risultati migliori sia per quanto concerne l’autonomia, che per lo sfruttamento di tutti i sensori che avrà sotto la scocca. Ora non ci resta che attendere l’arrivo di altre novità dalla casa di Cupertino.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons