McLaren nel mirino di Apple

mclarenLa storia di Apple e del settore automobilistico è forse una delle più convulse che possiamo ricordare a memoria d’uomo. Siamo davanti infatti ad un’azienda che, nonostante le recenti smentite, starebbe lavorando alla sua vettura in grado di guidarsi da sola e che, queste sono le notizie che arrivano dall’America da qualche giorno, sarebbe anche in trattativa per comprare uno dei marchi più prestigiosi dell’intera storia automobilistica.

Sì, perché la storia che oggi vi raccontiamo ha davvero dell’incredibile e potrebbe davvero rivoluzionare il settore delle auto.

Apple sarebbe in procinto di acquistare McLaren

Sì, McLaren, che noi italiani conosciamo forse più per la Formula 1 che per le sue automobili fuoriserie. Si tratta di uno dei marchi più prestigiosi del mondo e uno di quelli che produce tra le auto più di lusso del mondo.

La notizia riguarderebbe quello che è un completo take over di Apple, che acquisterebbe l’intera azienda per oltre 1.1 miliardi di dollari. Si tratta di una cifra che sembrerà assurda, soprattutto dato che non si capisce quali siano le intenzioni di Apple con l’azienda, che produce un numero ridottissimo di autovetture a prezzi estremamente alti e quindi sicuramente lontani dai mercati nei quali Apple opera di solito.

La notizia sembrerebbe confermata da più fonti

Mentre però McLaren raggiunge i microfoni di The Verge, per negare che ci siano dei programmi di investimento che la compagnia abbia ricevuto da Apple, sono molte le fonti che continuano a confermare un interesse, a questo punto non più teorico, dell’azienda di Cupertino per la casa inglese.

Anche Lit Motors nel mirino?

Ad essere inoltre nel mirino dell’azienda ci sarebbe anche Lit Motors, un’azienda che si occupa di progettazione e commercializzazione di motociclette elettriche in grado di rimanere in equilibrio da sole. Molti degli ingegneri che Apple ha assunto proprio per la divisione dedicata alla iCar provengono proprio da quell’azienda, e il New York Times avrebbe confermato un interesse da parte di Apple per acquisire le intere operazioni.

Staremo a vedere: quello che è certo è che continua l’interesse di Apple per il settore auto e che qualcosa entro il 2019 dovrà pur accadere!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons