Loading...

MacBook Pro M1: tutto quello che c’è da sapere (Parte 1)

Con la linea innovativa e rinnovata di MacBook, Apple ha deciso di mettere a disposizione un nuovo processore che possiamo trovare anche nel nuovo iMac 2021: il Apple Silicon M1. 

Vediamo insieme quali sono le caratteristiche.

Il nuovo processore 

Formato da ben 8 core, si divide in due parti che servono l’uno per rendere più performante il dispostitivo che stiamo utilizzando ed è chiamato Firestrom, l’altro per risparmiare energia fornendo un minor consumo, è conosciuto con il nome di Icestorm

Il primo gruppo di 4 core impiega 13,8 W, se utilizzato alla massima della prestazione, e i gigaHertz possono arrivare fino a 3,20, mentre il secondo ha potenze rispettivamente di 1,3 W e 2,06 GHz. 

Performance aumentate

Queste due funzionalità garantiscono una performance ottimale quando abbiamo bisogo di poca energia per ciò che stiamo facendo. Inoltre la batteria sarà meno sottoposta a stress, quindi si scaricherà con più difficoltà. 

In aggiunta il nostro pc non si surriscalderà con facilità, affermato dagli esperti che lo hanno testato, ma, anche se dovesse succedere, l’unica ventola presente all’interno del nostro Mac sarà in grado di farlo raffreddare il più presto possibile. 

Come detto in precedenza, oltre ad essere utilizzati separatamente per alcuni lavori, spesso vediamo gli 8 core collaborare tra loro per accellerare i processi che si stanno svolgendo aumentando la potenza del nostro MacBook, ma senza oltrepassare la soglia limite dei Watt che corrisponde a 15 W. 

Inoltre sono presenti anche 16 core aggiuntivi agli altri 8, dati dal sistema, di AI chiamato Neural Engine che è compreso nel processore M1 e che permette di avere prestazioni massime con un minimo sforzo anche quando il pc è sottoposto ad un forte stress di informazioni e lavoro

Grazie a questo nuovo processore la RAM viene utilizzata in modo più efficiente dal computer, garantendo dei lavori molto più veloci.

Questo è quanto, non perdetevi la seconda parte del nostro articolo. A presto!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons