L’iPad di Papa Francesco venduto per 30,500 dollari

francescoTutti avranno visto almeno una volta Papa Francesco con il suo fido iPad. Fido iPad che però è passato di mano dato che, stando almeno a quanto raccontano in Vaticano, il Papa avrebbe deciso di cambiarlo, mettendo il vecchio all’asta.

Il tutto, ovviamente, per una buona causa, ovvero quella di andare ad aiutare una scuola per bambini in Uruguay. L’asta ha raggiunto cifre decisamente considerevoli, dato che un anonimo se l’è aggiudicato per 30.500$, cifra semplicemente impensabile, ovviamente, per un normalissimo iPad di seconda mano.

Certificato dalla segreteria del Papa

L’iPad in questione è stato venduto corredato ovviamente di certificato, che attesta la proprietà, dell’iPad con numero di serie MDQJT455F191, proprio di Papa Francesco.

Si tratta di un iPad 4 con Display Retina, modello da 32 GB con modulo cellulare per navigare tramite SIM. Sul retro un’incisione speciale, ovvero Papa Francesco.

Pronta anche la tastiera

Stando ai più informati, il Papa però avrebbe fatto richiesta esplicita per una tastiera di quelle Logitech da collegare in Bluetooth all’iPad. Il Santo Padre infatti amerebbe molto scrivere con il suo iPad, anche se non sarebbe poi, in fin dei conti, un amante della tastiera a schermo. Per questo motivo la scelta di adottare una tastiera fisica, che aiuterà il Santo Padre, chissà, a scrivere la prossima enciclica.

Il Papa più tecnologico di sempre?

Secondo le indiscrezioni, il Papa non potrebbe addirittura lavorare senza il suo iPad, il dispositivo che viene da lui utilizzato anche per gli studi biblici. Un passo in avanti enorme, quello di Papa Francesco, che va a svecchiare l’immagine di una Chiesa che, ormai da molto, è un po’ simbolo del fare “alla vecchia maniera”.

Non più biblioteche impolverate, ma la possibilità, per il Papa, di portarsi la parola di Dio sul tablet di Cupertino.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons