Jailbreak iOS 7: guida e download

evasi0nE’ arrivato, come se fosse un regalo di Natale per i più smanettoni di noi, il jailbreak iOS 7. Si tratta dell’ultima evoluzione di evasi0n, il tool che ci aveva già accompagnato nella liberazione dei nostri dispositivi iOS 6.

Per chi non sta più nella pelle abbiamo preparato una guida completa al download e all’istallazione, che in pochissimi passi vi farà avere Cydia sul vostro dispositivo, per farvi continuare a divertire con tool e tweaks come facevate prima dell’ultimo aggiornamento del sistema operativo di Apple.

Per quali dispositivi è disponibile?

Il jailbreak funziona per tutti i dispositivi in grado di far girare iOS 7:

  • iPhone 4
  • iPhone 4S
  • iPhone 5
  • iPhone 5C
  • iPhone 5S
  • iPad mini
  • iPad mini 2 (Retina)
  • iPad 2
  • iPad 3
  • iPad 4
  • iPad Air
  • iPod touch 5

Se il vostro dispositivo non compare in questa lista, non è in grado di far girare iOS 7, e quindi questo jailbreak non vi interessa.

Primo passo: scaricare evasi0n

evasi0n può essere scaricato gratuitamente:

NOTA BENE: alcune versioni di Mac OS X hanno problemi ad aprire l’applicativo. Clickate col destro sull’icona di evasi0n, poi clickate con il sinistro su Apri, e non ci saranno problemi.

Secondo passo: collegare iPhone/iPad, chiudere iTunes

Collegate il vostro dispositivo al computer con un cavo USB. Chiudete iTunes e qualunque altro programma sia in grado di utilizzare iPhone o iPad. Una volta chiuso tutto, è il momento di tornare su evasi0n, e clickare sul pulsante JAILBREAK, come vedete nella foto.

jailbreak ios7

Terzo passo: aspettare

Ora non ti resta che aspettare. Si tratta di un jailbreak che ad occhio impiega più di quelli precedenti per essere portato a termine. 

Ci sarà un primo reboot, dopo il quale dovrete pigiare sull’icona evasi0n che troverete all’interno del vostro iPhone, sulla springboard.

Poi ci sarà un altro reboot automatico, dopo il quale dovrete sbloccare il vostro iPhone, che farà un altro riavvio e installerà tutto quello di cui il vostro iPhone ha bisogno.

La procedura è terminata, ora avrete a disposizione Cydia sul vostro iPhone/iPad e potrete cominciare ad installare tweaks e programmi del mercato parallelo.

Avvertenza: compatibilità ancora bassa

La compatibilità dei vecchi tweaks e tool presenti su Cydia è ancora bassissima. Non vi preoccupate però, i programmatori sono già all’opera e già nella prossima settimana dovremmo avere buone notizie.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons