iPhone e iPad: il Popup che invita a pagare è una Truffa

iphone truffaiPad e iPhone sono due dispositivi particolarmente difficili da attaccare tramite virus, ma questo non vuol dire che truffatori e simili non si siano attrezzati per cercare di estorcerci qualcosa con metodi magari meno raffinati sul piano tecnico, ma comunque astuti.

Parliamo del pop-up che ormai, se utilizzate un iPad e visitate gli angoli più bui del web, avreste già dovuto vedere. Si tratta di un Pop-UP (che vedete nella foto allegata all’articolo) che, emulando in tutto e per tutto le finestre di sistema di iOS, vi prova ad ingannare sul fatto che sia presente un errore irreversibile sul vostro dispositivo, con tanto di numero da chiamare per eliminarlo.

Si tratta in realtà di un sistema piuttosto arguto che, basandosi su cookies e simili, riesce a farvi comparire sempre la stessa pubblicità e lo stesso numero di telefono, chiamato il quale vi risponderà una società che vi chiederà in cambio un prezzo dai 20€ ai 99€ per la soluzione del problema.

Problema che in realtà non esiste ed è in realtà frutto della macchinazione (quasi diabolica) di questa fantomatica società, che ancora nessuno è riuscito a scovare e soprattutto ad incriminare per truffa.

Mi è comparsa la finestra: che fare?

Niente, se non cliccare su OK, attivare la modalità aereo, cancellare la cronologia e il cache di Safari e continuare a navigare come se nulla fosse. Si tratta di un metodo più che sufficiente per evitare che il problema si ripresenti, anche in futuro.

Non bisogna dunque pagare assolutamente nessuno per risolvere un problema che, lo ricordiamo per chi non avesse capito, non esiste ed è solo frutto del sapiente uso di pop-up e simili sul web.

Continuate dunque ad utilizzare il vostro iPad e iPhone senza alcun tipo di problema, certi del fatto che un crash di sistema di iOS non verrebbero mai comunicato accompagnato da un numero di telefono, e che nessuno, durante la suddetta comunicazione telefonica, vi chiederebbe mai dei soldi.

Occhio dunque alle truffe, sempre dietro l’angolo anche su iPhone e iPad, con la certezza che però, senza fare qualcosa noi (come chiamare e pagare) non c’è modo di mettere in pericolo le nostre tasche: iPhone e iPad rimangono due dispositivi estremamente sicuri, praticamente inattaccabili dagli hacker.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons