iPhone 7: ecco la data di uscita confermata

iphone 7 data di uscitaPer iPhone 7 sembra essere arrivata finalmente una data. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, almeno negli Stati Uniti e nel primo gruppo di paesi che riceveranno il dispositivo, si potrebbe cominciare a preordinare sia iPhone 7 sia iPhone 7 Plus a partire dal 9 Settembre.

Si tratta di una data indicativa e piuttosto in anticipo rispetto a quelle che sono in genere le routine seguite da Apple.

Vediamo insieme cosa riusciamo a capire da questa data.

Presentazione probabilmente il 6 settembre

La presentazione dunque dovrebbe avere luogo, come avviene sempre, il martedì precedente, ovvero il 6 settembre, in una location che è ancora top-secret, ma che dovrebbe comunque trovarsi nei dintorni di San Francisco, città che non solo ospita nella sua Silicon Valley Apple, ma che è da sempre collegata con la sua cultura liberal al marchio della mela morsicata.

Si tratta di qualcosa che non dovrebbe cambiare, almeno per questa volta.

Ci saranno novità importanti?

Per quello che sappiamo fino ad ora non dovrebbero esserci delle novità significative per quanto riguarda iPhone 7 rispetto ai suoi predecessori, fatta eccezione, sul lato esterno, per l’assenza di connettore jack audio e per il cambio dell’antenna in banda bianca che circonda la parte anteriore del telefono.

Per quanto riguarda invece le modificazioni che interverranno sotto il guscio del telefono, avremo un nuovo processore, una nuova unità grafica, una nuova fotocamera e, con ogni probabilità, una nuova batteria.

Per sapere quanto ci sarà di vero e quanto invece è il classico wishful thinking degli appassionati, non dovremo che aspettare ormai poco più di un mese.

L’Italia probabilmente fuori dal primo turno

Quello che sicuramente interesserà in molti tra gli appassionati di iPhone e di prodotti Apple è il fatto che probabilmente, ancora una volta, l’Italia sarà esclusa dalla prima tornata di iPhone 7, e chi vuole portarselo a casa subito dovrà fare un salto in Francia oppure direttamente negli USA.

In Italia dovremmo aspettare probabilmente almeno 2 settimane, con il dispositivo che dovrebbe essere acquistabile, senza problemi, entro la fine dello stesso mese di settembre.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons