iPhone 6S: tutte le novità

iPhone 6SiPhone 6S è stato finalmente presentato il 9 settembre scorso, in un evento che verrà ricordato, e non solo sotto il profilo smartphone, come uno dei più ricchi della storia dell’azienda di Cupertino.

Un evento che, quasi per la prima volta, ha visto rinnovarsi praticamente tutta la linea dei dispositivi Apple che non sono computer, con iPhone 6S che, a detta dei giornalisti presenti, non è stato poi il vero protagonista, in quanto le novità presenti sono state poche rispetto a quelle introdotte da dispositivi come iPad Pro e la nuova Apple TV.

Noi non siamo d’accordo e abbiamo preparato questo articolo per presentarvi quelle che sono le novità più importanti introdotte con il nuovo dispositivo. Signore e signori, vi presentiamo Apple iPhone 6S.

Nuovi materiali e colori

Partiamo dalla parte esterna. Sebbene sembri in tutto e per tutto identico al suo predecessore, c’è un’importantissima novità a livello di materiali. La scocca in alluminio utilizza una nuova lega, chiamata Alluminio 7000, che garantisce più resistenza contro graffi e piegamenti. Si tratta di un grosso passo avanti, soprattutto alla luce che era stato il bend-gate, ovvero lo scandalo che vedeva soprattutto i dispositivi della serie Plus piegarsi se ci si fosse seduti sopra.

Viene introdotto anche un nuovo colore, ovvero il rosa, che va a completare un quadro che comprende quattro colorazioni possibili: abbiamo il nero, il bianco/grigio, il bianco/champagne e il bianco/rosa.

Nuovo processore

Sotto il cofano di iPhone 6S c’è un nuovo processore, addirittura il 72% più performante del già ottimo processore di iPhone 6. Nuova unità grafica, che potrà animare videogiochi mai visti prima su uno smartphone. Lo stacco con la concorrenza si fa ancora più netto.

Nuova fotocamera

La terza importantissima novità è sicuramente quella che riguarda la fotocamera. Cambia di nuovo l’ottica e il sensore viene portato a 12 MP. Grazie ad una nuova tecnologia, le foto scattate al buio saranno qualitativamente migliori di quelle scattate con i dispositivi precedenti.

3D Touch

Il grosso salto compiuto da iPhone 6S è sicuramente ascrivibile alla tecnologia 3D Touch. Si tratta di qualcosa di importante, dato che pigiando con forza diversa si accederanno a diverse funzioni di ogni singolo bottone di una App. Per adesso Apple non ha mostrato molto di questa novità tecnologica, ma siamo sicuri che gli sviluppatori riusciranno a farne tesoro.

Nei prossimi giorni continueremo a tenervi aggiornati su quelle che sono le novità del nuovo smartphone top-gamma di casa Apple.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons