iPhone 6s potrebbe avere il lettore impronte integrato nello schermo

impronta iphone 6sIl riconoscimento via impronte digitali di Apple, quello che avviene poggiando un dito sul tasto home, è ancora nettamente superiore a quelli offerti dalla concorrenza. Una superiorità che però non ha fatto rimanere gli ingegneri di Apple con le mani in mano, dato che per il prossimo iPhone 6s si preannuncia una novità in questo senso davvero importante.

Secondo uno degli ultimi brevetti depositati infatti dall’azienda di Cupertino, il riconoscimento delle impronte potrebbe essere integrato direttamente nello schermo, eliminando la necessità di muovere le dita verso il testo home e avendo così uno sblocco praticamente immediato con un gesto estremamente naturale. 

Il brevetto non spiega in dettaglio come avverrà, soprattutto a livello software, il riconoscimento, ma se il brevetto è stato depositato vuol dire che Apple potrebbe essere pronta ad utilizzare la tecnologia sin da subito, ovvero dal prossimo modello di iPhone, che sarà con ogni probabilità iPhone 6s.

iPhone 6s che dovrebbe essere, come nella tradizione degli smartphone Apple, un mero aggiornamento incrementale, ovvero uno smartphone che rispetto al predecessore dovrebbe avere una nuova CPU e poche novità, tra le quali però potrebbe spiccare proprio quella del riconoscimento impronte via schermo.

Uno stacco netto nei confronti della concorrenza

Quello con la concorrenza potrebbe diventare un distacco dunque netto, dato che i produttori del mondo Android non sono stati ancora in grado di integrare nei loro dispositivi una tecnologia di riconoscimento impronte valida come quelle integrate in iPhone 6 e iPhone 6 plus. 

Un vantaggio enorme, dato che il sistema in questione è già utilizzato per fare da corredo all’autenticazione per il metodo di pagamento made in Cupertino Apple Pay, un sistema anche se dovesse prendere il largo anche in Europa diventerebbe l’autentica ciliegina sulla torta di una linea di smartphone già di per sé assolutamente straordinaria.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons