iPhone 6c: Apple blocca il Lancio?

iphone 6CBrutte notizie per chi pensava di potersi portare a casa un dispositivo Apple di ultima generazione a prezzo contenuto. Secondo le notizie che arrivano dalla Cina, infatti, Cupertino avrebbe bloccato i lavori per iPhone 6C, una versione ridotta, riveduta e corretta per garantire un entry price più basso ad almeno un dispositivo della casa americana.

Notizie che arrivano da fonti attendibili e che vorrebbero dunque la serie C come nata e morta con il quinto degli smartphone di Apple: non ci sarà dunque, almeno per il momento, uno smartphone di serie economica tra quelli che Apple dovrebbe presentare il prossimo Settembre.

Una mancanza che sentiranno comunque in pochi

Saranno comunque in pochissimi a sentire la mancanza di quello che è un dispositivo che, nella sua versione precedente, non era poi riuscito a guadagnarsi tanta popolarità. Le vendite di iPhone 5C, infatti, sono andate relativamente a rilento e non è stato poi un prodotto che ha segnato, nel bene, la storia dell’azienda di Cupertino.

Questo dettaglio (che poi dettaglio non è, in quanto a conti fatti sono le vendite ad orientare le decisioni di un’azienda) potrebbe far davvero slittare (oppure far cancellare) il progetto iPhone 6C.

Eppure i rumors di qualche settimana fa…

I rumors di qualche settimana fa però insistevano in senso contrario. Abbiamo visto già il case, parte dello schermo touch, la batteria e si è anche parlato di quello che doveva essere il chip che avrebbe animato i calcoli di questo dispositivo.

Si tratta di qualcosa che avrebbe potuto fare intendere uno stadio dei lavori piuttosto avanzato e che invece è diventato qualcosa di cui si sono perse le tracce, almeno secondo la notizia che vi riportiamo oggi.

Forse semplicemente ritardato

La cosa più probabile è che il dispositivo sarà semplicemente rimandato, come uscita, per cercare di lasciare posto alle vendite di iPhone 6S e 6S Plus prima di Natale, evitando di cannibalizzarle con un dispositivo più economico. Si tratterebbe di una strategia che salverebbe capra e cavoli e che accontenterebbe chi vuole spendere qualcosa di meno pur portandosi a casa comunque un dispositivo Apple.

Una soluzione che potrebbe accontentare tutti… o forse nessuno. Staremo a vedere le prossime evoluzioni, voi continuate a seguirci sulle pagine di Scoprilamela!

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons