iPhone 6: quanto dura la garanzia?

Quanto dura la garanzia del nuovo iPhone 6?

Acquistare un nuovo iPhone 6 non è sicuramente una spesa irrisoria. Per questo, prima di effettuare l’acquisto è bene informarci su tutte le caratteristiche tecniche, sui pregi e sui difetti del dispositivo; non ultima, però, dobbiamo prendere in considerazione anche la garanzia.

Qualora l’iPhone, infatti, presentasse un problema non dipendente dalla nostra volontà (la garanzia copre solamente i danni imputabili ad un difetto di fabbricazione, se l’iPhone vi è caduto per terra non c’è poi molto da fare), avremo diritto alla sostituzione ma solo per un periodo limitato di tempo. Andiamo a vedere come funziona.

La garanzia Apple per il primo anno

Nel voler offrire il miglior servizio possibile ai suoi clienti, Apple per un anno dall’acquisto di un suo dispositivo mette a disposizione la cosiddetta Garanzia Apple.

Per la legge italiana questa è la “garanzia del produttore”, ovvero il fatto che la spesa di riparazione/sostituzione di un dispositivo nel primo anno dall’acquisto è a carico del produttore dello stesso.

Apple però non si limita al semplice riparare a proprie spese l’iPhone, ma anzi lo sostituisce immediatamente. L’azienda californiana, infatti, non ripara mai i dispositivi che portiamo negli Apple Store (o che vengono portati nei centri di assistenza dai negozi di vendita come Mediaworld) ma, semplicemente, sostituisce il dispositivo con uno di uguale modello, colore e capacità di memoria.

Questo significa che entro il primo anno dall’acquisto potremo recarci in un Apple Store, indipendentemente da dove abbiamo acquistato il dispositivo, e l’iPhone verrà sostituito con un modello completamente nuovo. Quando usciremo dal negozio avremo il nostro iPhone 6 perfettamente funzionante.

E visto che questo sistema funziona per tutto il mondo, non importa se ci troviamo a Milano, a Parigi o a New York: potremo avvalerci sempre e comunque di questa garanzia.

Se non vogliamo o non possiamo recarci in un Apple Store, sempre entro un anno dalla commercializzazione, sarà Apple stessa a venire a ritirare l’iPhone 6 a casa nostra, per riportarcene uno nuovo cinque giorni dopo.

Il secondo anno di garanzia

Fino a qualche anno fa, Apple offriva un solo anno di garanzia; poi, come conseguenza delle continue cause civili, poiché la legge italiana impone a tutti i venditori, indistintamente, il carico delle spese di garanzia per il secondo anno dalla vendita, l’azienda ha dovuto adeguarsi.

Per secondo anno di garanzia tuttavia le cose cambiano: non possiamo recarci in un qualsiasi Apple Store ma solo in quello in cui lo abbiamo acquistato (se era un Apple Store), o comunque nel negozio dove lo abbiamo comprato se era un’altra catena. E solo in Italia (se lo abbiamo comprato all’estero valgono le leggi estere, non le nostre).

Sebbene i vantaggi siano minori, quindi, noi consumatori siamo comunque coperti senza problemi dalla garanzia anche dal primo al secondo anno dall’acquisto dell’iPhone 6; se lo abbiamo già acquistato possiamo stare tranquilli fino a Settembre 2016.

Il piano AppleCare

Sebbene la legge italiana ci tuteli per il secondo anno di garanzia dall’acquisto dell’iPhone 6, potremmo essere in una condizione particolare in cui non possiamo fare a meno del nostro iPhone 6 nemmeno per un attimo: in questo caso possiamo rendere la garanzia del secondo anno uguale a quella del primo, con tutti i vantaggi.

Per farlo possiamo stipulare un piano Apple Care, disponibile presso qualsiasi rivenditore di prodotti Apple che renderà il secondo anno di garanzia uguale al primo.

Ha un costo di circa 80 euro e, cosa molto importante, deve essere stipulato entro un anno dall’acquisto dell’iPhone: se avete quindi acquistato un iPhone 6 il 27 Settembre 2014 avrete tempo fino al 26 Settembre 2015 (tempo in cui siete coperti dalla garanzia Apple per il primo anno) per assicurarvi la copertura dal 27 Settembre 2015 al 26 Settembre 2016 con tutti i privilegi della migliore garanzia, compresa l’assistenza presso gli Apple Store all’estero.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons