iPhone 6 Plus prende il posto di iPad: vendite a picco

iphone plusSul successo di iPhone 6 Plus sono in pochi a non crederci più. L’oversize di casa Apple sembra aver ricevuto un’accoglienza più che calorosa da parte dei clienti dell’azienda di Cupertino, che hanno letteralmente assaltato le scorte del phablet della mela morsicata.

Un successo che però sta cannibalizzando le vendite di un altro dispositivo Apple, iPad, in caduta libera si dalla presentazione di iPhone 6 Plus.

Un phablet dunque che sembra però sopperire al grosso delle funzioni tipiche di un tablet, e che ha portato le nuove attivazioni di tablet iPad ad un misero 11%, che se paragonato al 17% dell’anno scorso offre una fotografia piuttosto impietosa della situazione.

Una scommessa riuscita

Quella di iPhone 6 è stata una delle scommesse più riuscite da parte di Apple e uno dei segni inequivocabili del cambio di rotta da parte di Cupertino, che con Tim Cook al timone ha cambiato decisamente rotta. Dai telefoni mini, almeno rispetto a quelli della concorrenza, ad un’offerta che, almeno a livello di pollici di diagonale ricorda molto da vicino quella dei concorrenti targati Android.

Un successo che porterà probabilmente Apple a riproporre la grandezza oversize anche per la prossima linea di dispositivi.

L’aura di Jobs: cannibalizzarsi per non farsi cannibalizzare

Rimane però un po’ del genio di Steve Jobs, che come ebbe a dire in una delle sue famosissime interviste, era un fautore dell’autocannibalizzazione. “Se non ci cannibalizziamo da soli, saranno gli altri a cannibalizzarci” e sembra essere proprio questa la filosofia seguita da Apple per la sua ultima linea di smartphone.

Alla malora le vendite di iPad e via aperta ad una nuova generazione di dispostivi, almeno per Apple, che segneranno il nuovo corso dell’azienda targata Tim Cook.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons