iPhone 6 Plus: è autentico boom – salgono i tempi d’attesa

iPhone 6 Plus richiesteNonostante il bend-gate (così è stato ribattezzato il problema degli iPhone 6 Plus che si piegano), il dispositivo di taglia XXL di Apple pare sia il più richiesto dalla clientela.

Secondo una recente indagine di Digitimes infatti, lo smartphone da 5.5 pollici di diagonale sembra essere quello che sta dominando la scena del mondo smartphone di quest’anno.

Salgono per questo motivo, e gli analisti dicono che si è trattato di errori di stima da parte di Apple, i tempi di attesa per riceverne uno. Si parla ancora infatti di 3-4 giorni per un iPhone 6, mentre per iPhone 6 Plus si potrebbe arrivare anche a 4 settimane.

La piegatura? Un finto problema

Gli analisti sono anche recentemente ritornati su quello che è stato il problema di cui tutti hanno parlato negli ultimi giorni. iPhone 6 Plus si piegherebbe in modo irreparabile se custodito nelle tasche dei jeans, problema che però al momento riguarda una sparutissima minoranza dei possessori dello smartphone.

Sarebbero meno di venti infatti, al momento, i casi registrati, con Apple che però sembrerebbe indirizzata a non riconoscere la sostituzione in garanzia dei dispositivi che hanno subito questo tipo di danneggiamento.

Il 60% dei nuovi ordini riguarda iPhone Plus

Sarebbe addirittura il 60% la percentuale di ordini sul totale che riguardano iPhone Plus, la versione maxi dell’ultimo smartphone di Apple. Una percentuale che nessuno si sarebbe aspettato, dato il migliore posizionamento della concorrenza targata Samsung in quel preciso segmento.

E invece il pubblico ha risposto alla grande, aumentando gli ordini oltre i livelli che Apple stessa si era aspettata, e creando non pochi problemi anche a Foxconn, l’azienda che come al solito si sta preoccupando dell’assemblaggio degli smartphone di Cupertino.

Chi vorrà portarselo a casa dovrà dunque aspettare, problema che si ripresenta purtroppo ogni anno con i dispositivi presentati da Apple.

La situazione dovrebbe normalizzarsi prima delle vacanze di Natale, quando Apple riuscirà ad entrare in pieno ciclo produttivo per il richiestissimo smartphone.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons