iPhone 6 è impermeabile? Cosa fare se è caduto in acqua?

acqua iphone 6iPhone 6 è un telefono straordinario, che ha fatto grossi passi in avanti rispetto ai predecessori, ma che non è ancora in grado di offrire ai suoi affezionati un’esperienza completamente a prova di immersione.

No, iPhone 6 non è impermeabile, sebbene sia sicuramente più resistente dei suoi predecessori, come abbiamo visto in alcuni test che lasciavano iPhone 6 e 6 plus in acqua per pochi secondi, con questi che continuavano a funzionare senza problemi.

Diverso però il discorso in caso di immersione completa. Se il tuo iPhone 6 è caduto in acqua e adesso  non funziona, continuate a leggere la guida per sapere cosa fare.

Preparare una busta con del riso dentro

Bisogna preparare una busta e metterci dentro del riso. Non importa la qualità del riso, perché lo utilizzeremo per permettere a iPhone 6 di asciugarsi.

Questa operazione va svolta con il telefono spento e ben asciutto, almeno sulla parte esterna. Mettiamolo a riposare dentro il riso per un periodo che va dai 5 giorni alla settimana.

Il riso, essendo molto secco, è in grado di assorbire l’umidità molto rapidamente, ed è per questo che viene utilizzato in questo tipo di operazioni.

Non accenderlo subito

Se iPhone 6 è caduto in acqua e si è spento, supera la tentazione di volerlo accendere a tutti i costi. Potresti infatti peggiorare la situazione solo per dare soddisfazione alla tua curiosità.

Mettilo il prima possibile nella busta con il riso e soltanto dopo prova ad accenderlo, passato il periodo di 5-7 giorni.

Il telefono si è rotto, che faccio?

Provare a farselo cambiare in garanzia è molto difficile, dato che Apple si accorge molto facilmente dei danni provenienti dall’acqua. Potreste provare, anche se la brutta figura è dietro l’angolo.

Il danno causato dall’acqua è in genere importante, e impedisce anche la riparazione del dispositivo a buon prezzo. È il momento di dire addio al vostro iPhone 6, uno dei tanti che hanno perso la guerra contro l’acqua.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons