Loading...

iPhone 11: una notifica se in riparazione installano display non originali

iphone 11

Apple ha pensato di aggiungere ai suoi dispositivi una nuova funzionalità in iOS 13.1 che potrebbe essere davvero utile per i suoi clienti: arriverà una notifica di avviso se un negozio di riparazione dovesse decidere di installare un display non originale sul dispositivo.

In aggiunta, Apple ha diffuso un documento che spiega perché si dovrebbe sempre e solo chiedere supporto ai tecnici che utilizzano ricambi originali e che hanno completato la formazione ufficiale di Apple.

Vediamo di capire meglio cosa sta accadendo.

Una protezione per il cliente

Si sa benissimo che le parti originali Apple sono più costose di quelle non originali, ma il motivo è anche che l’uso di dispositivi economici, prodotti con materiali scadenti, potrebbero interferire con il funzionamento del multi-touch, con i colori del display e la luminosità.

Per scoprire se dopo la riparazione il dispositivo ha un display originale, ti basterà cliccare su Impostazioni, poi su Generali e infine su Informazioni. Scorrendo verso il basso potrai vedere un avviso che, in caso di display non originale, comunicherà che il dispositivo non riesce a verificare se sia stato installato un display Apple originale.

Al momento la funzione è attiva solo sui dispositivi iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Per i primi 4 giorni dopo la scoperta della installazione dello schermo non originale, l’avviso sarà disponibile sulla schermata di blocco.

Dopo l’avviso sarà invece visualizzato nell’app di Impostazioni per 15 giorni.

Le polemiche

Apple è stata colpita da coloro che sostengono che la casa di Cupertino stia limitando impropriamente chi non può riparare i dispositivi seguendo l’inter ufficiale.

Così Apple ha deciso di rendere più semplice ai negozi indipendenti di effettuare riparazioni con parti e strumenti originali e con una formazione approvata e autorizzata da Apple.

Di recente la società californiana ha anche stipulato un accordo con Best Buy per le riparazioni in modo da farle eseguire anche dai tecnici della Geek Squad.

Quindi novità in arrivo anche nel mondo delle riparazioni Apple! Per avere ulteriori aggiornamenti, continua a seguirci.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons