iPad Pro vende molto, più di Surface in 2 anni

ipad proTra gli addetti ai lavori circola una battuta, che però anche questa volta, con iPad Pro, sarà confermata. “Apple mette in pratica le idee di Microsoft, ma nel modo giusto”.

Una storia che si è vissuta con il lettore MP3 Zune, con l’interfaccia grafica dei primi Windows e, cosa più recente, con iPad Pro e Surface.

Sì, non dovremmo avere la vergogna di dire che con iPad Pro Apple abbia seguito, almeno parzialmente, quello che aveva già fatto Microsoft (con scarsi risultati), con il suo Surface.

I risultati? Ancora una volta completamente a vantaggio di Apple, dato che secondo le stime di mercato Apple sarà in grado di vendere lo stesso numero di dispositivi che ha venduto Surface (dal suo esordio oltre 2 anni fa) in soli tre mesi.

Una botta sicuramente importante per Microsoft, azienda che ormai, almeno nel settore hardware, sembra essere costretta ad inseguire Apple, nonostante sia spesso la prima a proporre determinate soluzioni.

Si tratta del classico film visto e rivisto, che però, almeno a questo giro, si aspettavano in pochissimi.

Un tablet finalmente produttivo

La chiave che ha portato ad un monte enorme di ordini per iPad Pro sembra essere stato nella sua peculiarissima quadratura del cerchio. Si tratta infatti di un dispositivo che coordina il dispositivo touch con una produttività che può essere integrata sia dalla penna, sia da una tastiera aggiuntiva.

Sembrerebbe essere la quadratura perfetta, che mette a disposizione dei professionisti un dispositivo che all’occorrenza può davvero essere sia PC sia Tablet.

A guidare gli ordini ci sarebbero i creativi grafici, che sembrerebbero aver trovato finalmente un dispositivo in grado di soddisfare sia la necessità di interagire con le dita, sia di avere il controllo di una tastiera.

Vendite oltre le aspettative

È stata una settimana particolarmente convulsa, che ha visto Apple iPad Pro come il vero re delle vendite. Vendite che procedono a ritmo molto spinto e che stanno causando qualche problema di stock.

Sarà tutto a pieno regime, comunque, entro Natale, dove la produzione raggiungerà i suoi picchi e quindi sarà disponibile per tutti quelli che vorranno acquistarlo.

Qualunque sia la situazione al momento, iPad Pro sembra essere l’ennesimo successo inanellato da Apple.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons