iPad Mini 2 contro iPad Mini: quale scegliere?

iPad Mini Nero

Sono passati solo pochi giorni dalla presentazione dei nuovi modelli di iPad: nel corso dell’evento di presentazione è stato rivelato al pubblico il nuovo dispositivo iPad Mini 2, anche denominato iPad Mini con Retina Display.

Contestualmente alla vendita del nuovo modello, disponibile in Italia dal 1 Novembre, rimane disponibile alla vendita anche il “vecchio modello” iPad Mini, ad un costo inferiore rispetto a prima.

Ma quali sono le differenze tra i due dispositivi? Conviene spendere qualche euro in più per il nuovo modello o risparmiare qualcosa scegliendo quello dello scorso anno?

La struttura esterna e l’estetica

Possiamo iniziare con il dire che i due modelli sono molto simili tra di loro, in quanto l’iPad Mini 2 è praticamente un aggiornamento del modello precedente.

Per questo non ci sono particolari differenze nella struttura esterna dei due dispositivi, che hanno le stesse dimensioni, le stesse colorazioni, la stessa grandezza dell’obiettivo della fotocamera. Diciamo pure che vedendo un iPad Mini e un iPad Mini 2 spenti uno vicino all’altro i due modelli sono praticamente indistinguibili.

E le differenze quali sono?

Tra l’iPad Mini e il nuovo iPad Mini 2 ci sono fondamentalmente due differenze: il display e il processore integrato.

Per quanto riguarda il display il secondo modello monta uno schermo Retina, con risoluzione esattamente doppia rispetto a quella del primo modello. I pixel quindi sono molto più piccoli nel nuovo e questo non consente di vederli ad occhio nudo, cosa che invece era possibile nel primo iPad Mini.

La differenza però maggiore è sicuramente il processore, che è stato aggiornato da un modello A5 risalente a due anni fa e presente nell’iPad Mini ad un modello A7, che l’iPad Mini 2 condivide con i “grandi” iPhone 5S e iPad Air. Sicuramente questa è la differenza maggiore tra i due modelli, quindi quella che giustifica maggiormente la spesa più alta.

A mio personale avviso, quindi, la scelta migliore è quella dell’iPad Mini 2, che nonostante un costo un po’ superiore supporterà per diversi anni a venire le nuove app e i nuovi giochi che saranno resi disponibili in App Store, App che sfrutteranno la maggiore potenza di iPad 2 a dispetto del suo fratello maggiore.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons