iPad e garanzia: quanto dura?

Quanto dura la garanzia del nostro iPad?

L’iPad è un dispositivo sicuramente molto costoso, una spesa decisamente non da poco. Per questo, quando lo acquistiamo, vogliamo essere sicuri che qualsiasi problema possa avere, parlando di difetti di fabbricazione, il dispositivo sarà sostituito senza alcun costo extra.

Il problema è che la garanzia Apple in questo non è molto chiara, in quanto generalmente gli iPad hanno una garanzia di un anno, mentre per la legge italiana la garanzia sui beni deve durare due anni.

La suddivisione della garanzia

In realtà, quando parliamo di prodotto garantito per due anni, lo facciamo generalmente perché portiamo il dispositivo guasto nel negozio in cui lo abbiamo comprato; in realtà chi si fa carico della garanzia è il produttore del dispositivo per il primo anno, il venditore per il secondo.

Apple, nello specifico, ci fornisce una garanzia ulteriore nel primo anno di possesso del dispositivo, chiamata Apple Care Protection Plan e gratuita nel primo anno di utilizzo. Il funzionamento della garanzia è quindi diverso dal primo al secondo anno: vediamo come.

La garanzia del produttore

Apple è il produttore dell’iPad: per questo motivo, nel primo anno, indipendentemente da dove abbiamo acquistato il dispositivo possiamo recarci nei negozi del produttore, gli Apple Store, distribuiti sul territorio nazionale; potremo però recarci anche in un Apple Store in qualsiasi parte del mondo.

Grazie alla garanzia offerta sarà sufficiente consegnare il dispositivo (non jailbroken!!) nel negozio perché gli addetti si accertino del problema, quindi eseguano un backup dei nostri dati e li trasferiscano su un nuovo dispositivo, che ci verrà consegnato. In pochi minuti avremo quindi il nostro nuovo iPad completamente funzionante.

Questo tipo di garanzia può essere utilizzata anche nel secondo anno, ma essendo un servizio aggiuntivo deve essere pagato: può essere acquistato come prodotto, anche sull’Apple Store Online, ed è l’Apple Care Protection Plan, che ci garantirà per il secondo anno dall’acquisto dell’iPad (attenzione, non per un anno da quando la attiviamo).

La garanzia del venditore

Per quanto riguarda il secondo anno di garanzia, questa funziona esattamente come per gli altri prodotti. Non dovremo quindi recarci in un Apple Store (a meno che abbiamo acquistato lì l’iPad) ma da chi ce lo ha venduto.

Tuttavia in entrambi i modi non ci verrà sostituito il dispositivo, bensì verrà riparato, sempre senza spese, secondo le modalità del venditore.

Nel caso in cui, come abbiamo visto poc’anzi, abbiamo stipulato l’Apple Care anche per il secondo anno potremo scegliere se avvalerci della garanzia aggiuntiva Apple o se avvalerci di quella del venditore: chiaramente, essendo più efficiente sceglieremo la prima, ma questo è per sottolineare che la garanzia dell’iPad dura due anni, sempre e comunque.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons