iPad Disabilitato: come risolvere il problema e tornare a usarlo

Come risolvere il problema dell'iPad disabilitato.

Nonostante iOS, il sistema operativo del nostro iPad, sia considerevolmente sicuro e privo di particolari difetti, i problemi possono essere sempre dietro l’angolo.

In questo articolo ci occuperemo nello specifico di iPad disabilitati, ovvero di dispositivi che non possono essere avviati ed utilizzati. Vedremo quindi come risolvere il problema tramite passaggi piuttosto semplici.

Perché l’iPad è stato disabilitato

La disabilitazione dell’iPad dipende dal fatto che abbiamo inserito per troppe volte un codice di sblocco errato.

In effetti si tratta di una cosa abbastanza logica, visto che un eventuale malintenzionato, se non esistesse questo blocco, potrebbe provare tutte le possibili combinazioni di sblocco e prima o poi avrebbe accesso ai vostri dati.

In ogni caso, dopo aver sbagliato noi o qualcuno che ha preso, in buona fede, il nostro dispositivo, sbagliando più volte codice (è successo anche a me con il PIN di una Sim, come dire che può succedere a tutti) il dispositivo sarà disabilitato.

L’importanza dei backup

Il problema è facilmente risolvibile se siamo i proprietari del dispositivo, ma tuttavia i dati verranno rimossi e verranno reimportati dall’ultimo backup dell’iPad che abbiamo eseguito. Per questo, in via preventiva, è importante collegare spesso il dispositivo ad iTunes, in modo da poter avere sempre un backup abbastanza recente dei nostri dati, massimo di 1-2 giorni precedenti.

Risolvere il problema

Per risolvere il problema e riabilitare l’iPad dovremo per prima cosa collegare il tablet al computer che utilizziamo normalmente per iTunes, quindi aprire il programma se non si apre automaticamente.

A questo punto teniamo premuti per una decina di secondi il tasto home ed il tasto power in contemporanea, ignorando la richiesta di spegnimento dell’iPad. Non rilasciamoli fin quando non sarà iTunes, da computer, a restituirci in messaggio.

Saremo così entrati in modalità ripristino e iTunes ci chiederà se ripristinare (ovvero formattare, cancellare tutti i dati) dall’iPad oppure se recuperarli da un precedente backup, l’ultimo in ordine cronologico: effettuiamo questa seconda scelta, quindi aspettiamo il ripristino dei dati e potremo tornare ad utilizzare nuovamente il nostro iPad, salvo dover impostare un nuovo codice di sblocco. Che dovremo ricordare.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

1 Commento

  1. esposito luca

    e se il pc non dice nulla e solo il dispositivo ipad entra in modalità con itunes più’ il cavo corrente allungato e non da’ altre funzioni_

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons