Loading...

iPad: arriva la versione con il notch?

notchApple in questo periodo è una miniera inesauribile di novità importanti e sbalorditive per i suoi dispositivi.

Oggi ci occuperemo di una novità specifica che incuriosisce gli amanti dei prodotti Apple: il prossimo iPad avrà come novità il Notch? Anticipiamo che iOS 12 porta le Gestures e la grafica di iPhone X anche su iPad.

Le novità Apple per iPad

Apple vizia i suoi utenti e clienti con tante innovazioni tecnologiche che spuntano fuori ogni mese. Tra le varie novità disponibili con iOS 12, alcune sono delle nuove gesture per gli iPad. Questo argomento non è stato discusso, sul palco della WWDC 2018, ma la Apple ha esteso una gesture tipica di iPhone X al suo iPad tablet grazie all’ultimo aggiornamento di iOS. Dal sito Apple possiamo leggere testuali parole: con iOS 12 per iPad sono incluse anche delle gesture aggiornate che rendono più facile la navigazione sul dispositivo. Si può ora andare sulla Home Screen tramite uno swipe ovunque desideriate sulla dock. Si può anche accedere al Centro di Controllo in modo più agevole e pratico tramite uno swipe verso il basso iniziando dalla parte in alto a destra. In pratica con lo swipe dal basso verso l’alto si apre il multitasking, non c’è più il centro di controllo sulla destra, mentre con uno swipe a partire dall’angolo in alto a destra e andando verso il basso, compare il centro di controllo che è a sè stante. Questo lascia intendere che sul prossimo iPad si potrà avere la tacca come con l’iPhone X perchè al momento l’interfaccia grafica mostra un chiaro buco al centro. Potrebbe essere un sistema utile per integrare il Face ID anche su questo tipo di dispositivo Apple oppure si tratta solo di un adeguamento per conformare i vari dispositivi. Chi al momento è in possesso di un iPhone X si sarà di certo abituato alla gesture al momento utilizzata per accedere al Centro di Controllo, e ora la Apple ha pensato di estendere questa funzione anche ad iPad. Gli utenti penseranno che sia stata una saggia decisione presa dall’azienda di Cupertino? Solo il tempo ce lo dirà, staremo a vedere.  

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons