iPad Air: caratteristiche, prezzi e configurazioni

Ipad AirSono passati solo pochi giorni dall’uscita del nuovo iPad Air, ma sono sicuramente molti gli utenti interessati all’acquisto.

Tuttavia, nonostante Apple cerchi di rendere le cose semplici agli acquirenti, sono commercializzati vari modelli di iPad Air. Sta ad ognuno di noi trovare la configurazione più adatta alle specifiche esigenze.

Le caratteristiche del nuovo iPad Air

Tra le nuove caratteristiche comuni a tutte le configurazioni disponibili dell’iPad Air, troviamo

  • un processore migliorato, denominato A7 e fino al doppio più veloce rispetto al modello A6
  • un doppio microfono che permetterà di registrare con buona qualità audio sia ciò che avviene dalla parte posteriore (normali registrazioni) che da quella anteriore (video chiamate) dell’iPad
  • un design rinnovato con dimensioni e peso minori rispetto al modello precedente

Le differenze tra le configurazioni

La tabella che trovate di seguito vi consentirà di vedere direttamente le maggiori differenze che ci sono tra le varie configurazioni di iPad Air. Tenete conto che stiamo parlando solamente del nuovo modello escludendo quindi sia l’iPad 2, ancora in commercio, sia l’iPad Mini.

Come possiamo evincere dallo schema, le principali differenze sono il prezzo, che in generale aumenta di circa 100 euro ogni volta che saliamo tra le opzioni di memoria disponibili. Tale prezzo è di circa 100 euro superiore in media nel modello Wi-Fi+cellular, modello grazie al quale potremo usare anche una scheda SIM.

Il nuovo Ipad Air presenta display, fotocamera e dimensioni uguali al modello precedente.

A causa della presenza di alcuni nuovi componenti necessari, il peso è leggermente maggiore nei modelli che includono il vano SIM.

Differenze fondamentali si riscontrano nella connettività. Tutti i modelli di iPad Air presentano due antenne per la recezione Wi-Fi, ma solamente i modelli cellular hanno molte più opzioni di connettività e si possono connettere praticamente a qualsiasi rete mobile presente in Italia. Dalle più datate connessioni EDGE alle più moderne reti 4G, troverete sempre il modo per entrare nel mondo web.

Ultimo particolare che vi vogliamo far notare è che nessuno dei modelli ha un GPS integrato. È presente una funzionalità di GPS assistito derivante da internet che si basa sul posizionamento delle antenne. In città l’accuratezza della localizzazione sarà precisa, in punti molto isolati sarà nettamente meno efficace. Inoltre il GPS assistito è presente solo sui modelli cellular dell’iPad Air.

In ogni caso la funzionalità GPS non potrà mai essere accurata come quella di un iPhone.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons