Loading...

iOS 12: ecco le novità

abbonamenti appleiOS 12 è da qualche mese come beta su iPhone, iPad e iPod touch. Vediamo insieme quali dispositivi sono compatibili:

  • iPhone X;
  • iPhone 8 e iPhone 8 Plus;
  • iPhone 7 e iPhone 7 Plus;
  • iPhone 6s e iPhone 6s Plus;
  • iPhone SE;
  • iPhone 5s;
  • iPad 2018 e 2017;
  • iPad Pro 12,9″ di prima e di seconda generazione;
  • iPad 10.5″ di prima e di seconda generazione;
  • iPad Pro 9.7″;
  • iPad Air 2;
  • iPad Air;
  • iPad mini 2;
  • iPad mini 3;
  • iPad mini 4;
  • iPod Touch di sesta generazione;

Nel paragrafo seguente le ultime novità su iOS 12 beta 1.

Le novità di iOS 12 Beta 1

Il sistema è più veloce e fluido, c’è un nuovo centro notifiche e premendo su una notifica con il 3D Touch si potrà accedere alle impostazioni persino assegnando la priorità ad alcune notifiche. Si possono chiudere le app nel Multitasking, l’app Memo Vocali è stata ridisegnata e c’è un supporto alla condivisione dei memo con iCloud.

L’utente inoltre potrà creare un proprio avatar personalizzandolo e animandolo come accade con le Animoji. FaceTime supporta le chiamate di gruppo fino a 32 persone. Presente la nuova funzione Utilizzo Schermo per conoscere i tempi di utilizzo delle app decidendo un intervallo di tempo in cui impedire l’utilizzo di alcune app.

La funzione Non Disturbare può essere attivata in intervalli di tempo e l’app iBooks è stata ridisegnata e si chiama Libri. Sono stati aggiunti i toggle scansione QR e Udito e aggiunta la nuova applicazione Misure per misurare la dimensione degli oggetti tramite la realtà aumentata.

L’app Foto è stata migliorata con una nuova sezione e con una ricerca più avanzata. Su iPad viene ripensato il Multitasking ed è ora possibile visualizzare l’orario. Ora è presente anche una funzione per aggiornare automaticamente il sistema operativo e di caricare le password da app terze in modo del tutto automatico.

I codici di accesso via SMS saranno visualizzati automaticamente come accade per le opzioni di compilazione automatica, quindi non è più necessario uscire da un’app e aprire l’app Messaggi per copiare il codice. Siri è migliorato, ci sono nuove funzioni di blocco degli accessori USB  e il supporto alle Favicon per i tab di Safari. Infine le informazioni sulla batteria sono molto più dettagliate.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons