Il caricatore per iPhone 5 funziona con iPhone 6?

La presentazione dei nuovi iPhone 6 ha letteralmente “scosso” tutto il mondo degli appassionati di telefonia.

Nonostante a livello tecnico si tratti semplicemente di un aggiornamento dell’iPhone 5S, le dimensioni maggiori forniscono un’ampia libertà nell’utilizzo di molte applicazioni. E, come se non bastasse, Apple ha presentato anche l’iPhone 6 Plus, che offre una libertà ancora maggiore a tutti coloro che hanno bisogno di un grande schermo.

Naturalmente, visto che acquistare un iPhone non è una spesa proprio irrisoria, è lecito chiedersi se almeno gli accessori che abbiamo utilizzato fino ad oggi saranno compatibili con il nuovo modello. Per alcuni, come le custodie o le pellicole protettive, la risposta è palese ed ovviamente, viste le dimensioni diverse, sarà impossibile la compatibilità tra gli accessori per iPhone 5/5S/5C e i nuovi modelli. Per altri, tuttavia, c’è speranza.

In questo articolo ci occupiamo in particolare dei caricabatterie, per sapere se possiamo comunque utilizzare, magari per tenerlo in ufficio, il caricatore per iPhone 5 con il nuovo iPhone 6.

Il connettore Lightning

Due anni fa, in concomitanza con la presentazione dell’iPhone 5, Apple ha presentato anche una nuova serie di connettori per connettere i nostri iPhone e iPad alla corrente elettrica, decisamente più comodi dei “vecchi” connettori a 30 PIN, larghi e scomodi: i connettori Lightning.

Di proprietà di Apple stessa, questi connettori hanno dimensioni molto ridotte e sono compatibili con molti dispositivi, tra cui gli iPhone 5 e i nuovi iPhone 6.

Infatti nel momento della presentazione Apple ha dichiarato che i nuovi caricatori erano stati un “investimento” e che sarebbero rimasti in auge, circa, per i successivi dieci anni; visto che, stando a queste dichiarazioni, mancano ancora otto anni prima del loro “disuso”, possiamo stare tranquilli che il connettore Lightning sarà compatibile non solo con gli iPhone 6 di adesso, ma anche con gli iPhone 7 e con gli iPhone 8.

La quantità di carica

Se, come abbiamo visto, non ci sono problemi per quanto riguarda la connessione del cavo di ricarica al nostro nuovo iPhone, è lecito porsi un’altra domanda: il vecchio caricabatterie caricherà la batteria come su iPhone 5?

La risposta, in linea di massima, è sì, anche se lo farà più lentamente. Questo perché non ci sono differenze nei trasformatori degli iPhone 5 e degli iPhone 6, né a livello di voltaggio, né a livello di amperaggio.

Questo significa che i due caricatori sono assolutamente identici. Ciò che cambia nei due modelli, invece, è la capacità della carica che la batteria può immagazzinare: un iPhone 6 ha una capacità maggiore rispetto ad un iPhone 5, così come un iPhone 6 Plus avrà una carica superiore rispetto ad un iPhone 6.

La velocità di carica sarà, in pratica, più lenta sui modelli superiori. E’ un po’ come cercare di riempire due contenitori di diversa dimensione con acqua che sgorga da un rubinetto di uguale capacità: entrambi i contenitori si riempiranno, solo che quello più grande impiegherà più tempo per farlo.

La soluzione, se caricare il nostro iPhone 6 Plus fosse troppo dispendioso in termini di tempo, è semplice: utilizzare un trasformatore per iPad. Il voltaggio è assolutamente identico a quello dei caricatori per iPhone, ma l’amperaggio, più o meno, è doppio. Il che, rifacendoci all’esempio di prima, significa che sto riempiendo il contenitore con un rubinetto che fa passare il doppio di acqua nello stesso tempo.

Non ci sono particolari rischi di rovinare il dispositivo in questo modo, ma in ogni caso è conveniente non utilizzare troppo spesso questo metodo per evitare danni nel lungo tempo (principalmente l’accorciamento della durata della batteria): carichiamo quindi il nostro iPhone 6, indifferentemente, con il caricatore per iPhone 6, iPhone 6 Plus o iPhone 5 senza porci particolari dilemmi, visto che sono assolutamente uguali tra loro.

Facciamo, invece, attenzione a non esagerare utilizzando il caricatore per iPad.

Articoli che ci piacciono:

loading...

1 Commento

  1. Grazie dell articolo molto esauriente.
    Dovendo buttare il trasformatore dell iPhone 6, in quanto inglese, mi serviva proprio sapere se potessi usare quello dell iphone 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons