Loading...

Ecco le anticipazioni su iPhone 2020

Hai letto il titolo e già non sei più nella pelle? Ti informiamo che Barclays ha già pubblicato delle interessanti anticipazioni sugli iPhone 2020, sul nuovo iPhone SE e il Touch ID con il sensore acustico.

Di cosa stiamo parlando? Lo vediamo insieme, continua a leggere la nostra guida per capire di cosa vogliamo parlarti oggi. Come sai, noi siamo sempre qui per seguire tutte le anticipazioni del mondo Apple e per fartele conoscere.

Novità interessanti su iPhone 2020

Blayne Curtis, analista di Barclays ha condiviso da poco le aspettative sugli iPhone in arrivo nel 2019 e anche su quelli che arriveranno nel 2020. Dopo un viaggio in Cina, con ovvia visita a svariati stabilimenti dei fornitori Apple, è arrivato un interessante report.

Sappiamo che gli iPhone del 2019 non avranno modifiche sostanziali per quanto riguarda il design, tranne per quanto riguarda la tripla fotocamera che trovi sul retro.

La produzione inizierà in estate, tra i mesi di luglio ed agosto. Il 3D Touch sarà eliminato da tutti gli iPhone del 2019 mentre aumenterà il supporto dell’Haptic Touch già disponibile su iPhone XR.

Sappiamo quindi che per la prossima generazione di iPhone XR ci sarà la 4GB di RAM, decisamente di più rispetto ai 3GB di oggi. Gli iPhone del 2020, però, presenteranno parecchi più cambiamenti e decisamente più interessanti.

I nuovi modelli includeranno il modem 5G, una tecnologia per lo sblocco attraverso Touch ID con sensore acustico, sensori 3D con le fotocamere. Potrai quindi sbloccare il telefono posizionando il dito in ogni parte dello schermo e quindi addio per sempre al vecchio, e ormai decisamente defunto, tasto Home.

Sembra che ci sia la notizia, secondo alcuni fornitori, di un iPhone SE 2 che avrà il medesimo hardware dell’iPhone 8. Si dice che il modello arriverà ad inizio 2020, notizia da prendere con le pinze dato che non tutti i fornitori sono concordi.

Sembra confermato che LG diventi il secondo fornitore di schermi OLED per i modelli di iPhone 2019, significa quindi che da 10 al 30% della fornitura sarà tolta a Samsung.

Sembra anche che i prossimi iPhone avranno una case in vetro con una sensazione diversa al tatto, saranno dotati di una batteria più grande e avranno anche la possibilità di ricaricare facilmente le AirPods solo appoggiandole sul retro dello smartphone.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2019 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons