Dove sostituire la batteria di un iPhone

Come sostituire la batteria difettosa di un iPhone

La batteria del nostro iPhone non è sicuramente uno dei componenti di cui possiamo essere maggiormente orgogliosi.

La durata è infatti bassa fin da quando acquistiamo il telefono, e ovviamente con l’utilizzo tende a durare sempre meno. Si può cambiare, ma non è un’operazione così facile nei fatti.

Avrete sicuramente notato che l’iPhone non è un modello di telefono semplice da smontare (basta guardare la strana forma delle viti nel lato inferiore!) e la batteria non è una delle parti intercambiabili.

Il servizio di assistenza Apple

La prima soluzione da prendere in considerazione quando scegliamo di cambiare la batteria è il servizio di assistenza Apple, che farà in pratica tutto da solo.

Per questo, se il nostro iPhone si trova sotto copertura della garanzia del primo anno, non perdiamo troppo tempo a pensare alla batteria: potremo recarci in un qualsiasi Apple Store del mondo per chiedere la sostituzione immediata del telefono, qualora la batteria avesse problemi, e ce ne verrà fornito uno nuovo nel giro di pochi minuti.

Se il nostro iPhone non è invece coperto dalla garanzia possiamo portarlo comunque presso un Apple Store, ma in questo caso dovremo pagare il servizio di sostituzione: vale quindi la pena di considerare se sia il caso di spendere 150 euro o più presso Apple o se affidarci a servizi terzi per la sostituzione vera e propria della batteria nel nostro telefono.

I servizi terzi

Ci sono aziende specializzate nella riparazione dei telefoni e tablet rotti: schermi, batterie, schede madri. Tutto è indicato nel loro listino prezzi, e quello che dovremo fare è semplicemente recarci sui loro siti ufficiali e valutare i prezzi che propongono per la prestazione.

Generalmente la sostituzione della batteria di un iPhone si aggira intorno agli 80 euro, ma i prezzi potrebbero variare in relazione al modello del telefono che possediamo. In questi casi dovremo prima prendere accordi, quindi spedire il telefono a questi servizi che provvederanno a ripararlo e spedircelo di nuovo, sempre che non vogliamo recarci di persona presso i centri di riparazione presenti in varie città italiane.

Tra questi servizi forse il più conosciuto è iRiparo, ma ce ne sono altri meno diffusi che spesso propongono prezzi inferiori: basta eseguire una piccola ricerca tramite un motore cercando “riparazione iPhone” e il nome della nostra città/provincia per conoscere le aziende più vicine a noi che provvederanno a sostituire la nostra batteria.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons