Conviene un iPhone 5S con o senza contratto?

Conviene davvero acquistare un iPhone 5S con contratto?La spesa per acquistare il nuovo modello di punta di cellulare Apple è tutt’altro che economica da affrontare.

Per questo motivo se non abbiamo a disposizione, o non vogliamo spendere, 700 euro o più tutti in una volta, possiamo affidarci ai contratti in abbonamento che gli operatori ci propongono.

Ma questa soluzione è veramente più conveniente rispetto all’acquisto del telefono “tutto in una volta”?

Il prezzo finale del contratto

In questo articolo non vogliamo entrare nel merito delle varie offerte proposte dagli operatori telefonici che ci mettono a disposizione l’iPhone, ma vogliamo fare un discorso generale che potrete tranquillamente verificare con un semplice conteggio.

Se prendiamo come esempio il prezzo dell’iPhone 5S da 16 GB (che ricordiamo essere 729 euro) e andiamo a valutare una delle offerte proposte dagli operatori noteremo che, se moltiplichiamo il canone mensile per il numero di mesi per cui dobbiamo pagarlo (solitamente 24 o 30) vediamo che il totale sarà molto più alto dei suddetti 729 euro.

Certo, dobbiamo considerare che nel prezzo non è compreso solamente il telefono ma anche un’offerta contenente messaggi, chiamate ed internet che quindi non pagheremo in ricariche, ma anche in questo caso ci sono una serie di vincoli che non tutti sono disposti ad accettare.

La chiusura anticipata del contratto

Abbiamo appena detto che stipulare un contratto con un operatore ci vincola per un lungo periodo, di solito 24 o 30 mesi, che sono due anni o più, all’offerta che abbiamo stipulato.

Quindi, se qualsiasi altro operatore avesse un’offerta più allettante o se una parte dell’offerta non ci interessasse più (ad esempio, se non abbiamo bisogno di chiamare perché utilizziamo solo Skype) dovremmo comunque continuare a pagarla.

In caso contrario possiamo chiudere il contratto in anticipo, ma è una strada disperata che implica il pagamento di tutta la quota del telefono che ancora non abbiamo pagato più una penale che può aggirarsi anche oltre i 200 euro, quindi decisamente tanti.

Conclusioni

Probabilmente l’unico vero vantaggio dell’acquisto del telefono in abbonamento è il fatto di non pagare tanto tutto insieme ma piccole cifre mensili, e questo può essere positivo per chi non ha troppi soldi da spendere in una volta; probabilmente però i vincoli che gli operatori ci impongono sono decisamente gravosi, forse più pesanti dell’ingente spesa per l’acquisto del telefono.

Dobbiamo pensarci bene, ma probabilmente l’acquisto in una sola volta risulta la soluzione più indolore.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons