Come usare Flash Player su iPhone

flash su ios iphone ipadiPhone e iOS non hanno supporto ufficiale per Flash Player, la tecnologia di Adobe che almeno un tempo era molto diffusa sul web.

A volte però non possiamo proprio farne a meno e dobbiamo dunque cercare una soluzione ad una delle mancanze più importanti dei dispositivi mobili di Apple.

Ma se non è supportato ufficialmente, possiamo utilizzare lo stesso Flash su iOS 7? Tecnicamente no, ma ci sono modi per aggirare questa limitazione, principalmente attraverso l’uso di App che ci permettono di visualizzare Flash da Remoto.

Browser che supportano Flash

Abbiamo bisogno di un browser che sia in grado di supportare Flash. Non è possibile farlo in locale, perché non esistono plugin compatibili con iOS. E allora? Come funzionano?

Facile. I molti browser che offrono questo tipo di servizio computano il Flash in remoto, per poi visualizzarlo sul vostro smartphone o tablet.

Photon

Photon è uno dei browser più costosi presenti su iPhone (3.59€), ma è anche uno di quelli che funzionano meglio. Quando si parla di Flash poi, nessuno degli altri prodotti che offrono simili funzionalità offre uno streaming Flash di qualità come quello di Photon.

Se usate molto questa tecnologia, è il caso di fare questo piccolo investimento e portarsi a casa il miglior browser in circolazione. Unica pecca? Esistono due versioni, una per iPhone e una per iPad, che dovrete pagare separatamente. [Scaricalo da qui]

Puffin

Puffin costa meno (2.69€, ed esiste anche una versione gratuita), ma funziona anche sensibilmente peggio. Se non ve la sentite di spendere i 3.59€ di Photon, si tratta comunque di una discreta alternativa. 

Noi siamo riusciti a guardarci anche le partite in streaming, anche se con qualche problema di ritardo. La versione che trovate su AppStore funziona sia su iPhone che su iPad. [Scaricalo da qui]

Puffin gratuito

Esiste una versione gratuita di Puffin, che potete scaricare sia per iPhone che per iPad. Ha le stesse funzionalità di quella a pagamento, ma funzionerà soltanto per 14 giorni. Ogni tanto i produttori di Puffin regalano codici online per allungarne la durata.

Usatela per testare il prodotto e vedere se è effettivamente qualcosa che possa aiutarvi a visualizzare Flash sul vostro iPhone. Se vi piace, passate a quella a pagamento. [Scaricalo da qui]

La domanda è: ne avete davvero bisogno?

Dall’uscita del primo iPhone, primo dispositivo a negare ospitalità a Flash, di acqua sotto ai ponti ne è passata tantissima. La domanda di oggi dovrebbe essere allora <<ma ho davvero bisogno di Flash>>?

I contenuti legali sono ormai fruibili in larga parte attraverso formati alternativi, e anche i siti web meno attenti alle novità offrono la possibilità di usufruire di contenuti multimediali senza ricorrere a Flash.

Il nostro consiglio è quello di evitarne l’utilizzo in quanto tecnologia non concepita per iPhone (e per smartphone in generale) e in quanto tecnologia ormai obsoleta e che merita la scomparsa da Internet. Una scomparsa che potreste contribuire ad alimentare evitando anche voi di utilizzare succedanei del Flash sul vostro iPhone o sul vostro iPad.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons