Come sostituire la batteria su iPad Air

Come sostituire la batteria di iPad Air difettosa

La differenza tra un computer ed un iPad, da un certo punto di vista, è che un iPad è molto più portatile anche di un computer portatile, nonostante il nome.

Questo è dovuto sicuramente alla leggerezza e alle dimensioni ridotte, ma non meno importante è la lunga durata della batteria: questo aspetto permette di utilizzare il dispositivo per molto tempo, almeno per una giornata lavorativa, con la tranquillità di non rimanere mai “a secco”.

Da questo deriva però una conseguenza: visto che l’iPad si basa particolarmente sulla durata della batteria, se questa inizia ad avere dei problemi che la fanno durare meno diventa difficile utilizzare il dispositivo stesso.

Quando l’iPad è in garanzia

Se il nostro dispositivo è ancora in garanzia, il che al momento in cui scrivo è sicuro perché è uscito da meno di due anni, la cosa migliore in assoluto è affidarsi al servizio clienti Apple.

Nel caso in cui lo abbiamo acquistato da meno di un anno siamo coperti dalla garanzia Apple e potremo risolvere in problema nel giro di pochi minuti.

Portiamo il dispositivo direttamente in un Apple Store, dove verranno effettuati dei test di durata della batteria quindi, se effettivamente sarà riscontrato un problema, i nostri dati saranno trasferiti in un backup e poi copiati su un dispositivo nuovo di zecca, pienamente funzionante.

In pratica, pochi minuti dopo avremo un iPad Air completamente funzionante senza bisogno di sostituire la batteria.

Se abbiamo acquistato l’iPad Air da più di un anno ma da meno di due, invece, possiamo avvlerci comunque della garanzia ma non della garanzia Apple.

In questo caso dovremo probabilmente aspettare qualche giorno e l’iPad potrebbe essere smontato e non sostituito, comunque avremo diritto alla riparazione gratuita da parte del servizio clienti del negozio dove lo abbiamo acquistato.

Quando l’iPad non è in garanzia

Questo paragrafo non vi interessa se leggete l’articolo prima dell’Ottobre 2015: infatti fino a quel momento il vostro iPad Air sarà coperto dalla garanzia e non ha senso cercare di sostituire da soli la batteria quando c’è chi lo fa per noi, gratis.

Il nostro consiglio è quello di cercare su negozi di usato come eBay o Subito.it un iPad Air non funzionante da cui potranno essere tolti dei componenti.

Un iPad può non funzionare per difetti al processore oppure allo schermo, difficilmente a causa di problemi di batteria, che sarà quindi funzionante (comunque leggete sempre bene la descrizione prima di comprare un dispositivo non funzionante): potremo così prima smontare quell’iPad per estrarre la batteria, poi smontare il nostro e sostituirla.

Prima di procedere con questa operazione che richiede competenze tecniche è però conveniente contattare un Apple Store o un servizio di riparazione terza a pagamento.

Spesso sarà meglio spendere soldi affidandoci a degli esperti che risparmiare qualcosa prendendoci il rischio di poter sbagliare e rompere irrevelsibilmente il nostro iPad.

 

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons