Come scaricare e usare Whatsapp su Mac

Whatsapp-300x300

Si può utilizzare Whatsapp anche sul nostro Mac? Assolutamente sì, anche se avremo bisogno di qualche accorgimento particolare per far funzionare il tutto.

Vediamo insieme come far funzionare il popolare servizio di messaggistica sul nostro amatissimo Mac.

Non si scarica

Una piccola premessa per chi è arrivato su questo articolo cercando come scaricare WhatsApp su Mac: il software non può essere scaricato e installato, ma è accessibile soltanto via web. Quello che dovrete scaricare, se non è già presente sul vostro computer, è in realtà Chrome, il browser di Google. Vedremo dopo il perché.

Visitare il sito ufficiale e cominciare a chattare

Per cominciare a chattare dal nostro Mac non avremo bisogno di nient’altro che:

  • Una connessione Internet;
  • Il browser Chrome di Google;
  • Per il momento un cellulare Android, dato che da iPhone la procedura non è possibile.

Dovremo raggiungere il sito http://web.whatsapp.com, registrarci e seguire le istruzioni a schermo per registrare il nostro dispositivo e sincronizzarlo con il nostro cellulare.

Per il momento, come vi abbiamo anticipato prima, il sistema funziona esclusivamente per i possessori di smartphone Android, pare per alcuni accordi mancanti tra Apple e Facebook, che è la detentrice delle quote di maggioranza di Whatsapp.

La sincronizzazione, ultimo passo

Una volta che l’App sarà sincronizzata con il nostro Mac, potremo chattare da entrambi i dispositivi senza alcun problema. Le chat verranno automaticamente copiate tra i due dispositivi e potremo usare sia il Mac che il nostro smartphone per partecipare ad una chat con i nostri amici.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons