Come installare Runtastic sull’Apple Watch

runtasticRuntastic è forse l’App preferita da parte di chi ama correre e mantenersi in forma con il suo iPhone. La novità è che adesso questa App è disponibile anche su Apple Watch, anche se almeno per il momento non è direttamente installabile.

Vediamo comunque come utilizzare questa straordinaria App sul nostro Apple Watch senza troppi problemi.

Di cosa avremo bisogno

Per utilizzare Runtastic sul nostro Apple Watch avremo bisogno di un iPhone 5 o superiore e almeno iOS 8.2 installato sul dispositivo. Una volta che avremo tutto quello che ci serve a disposizione, dovremo accoppiare i due dispositivi, e procedere con i prossimi punti della guida.

Cosa si può fare da Apple Watch?

Una volta che saremo riusciti a far partire la sessione Runtastic sul nostro iPhone, dal nostro Apple Watch potremo osservare sul nostro orologio smart sia la velocità, che la distanza, che il ritmo e quante calorie stiamo bruciando, senza tirare fuori il nostro telefono dalla tasca o dalla fascetta.

Si tratta di praticamente tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno che, aggiunte a quelle GPS che vengono comunque tracciate da iPhone e trasferite al telefono, ci danno un quadro completo di quella che è stata la nostra sessione di allenamento. Si tratta di qualcosa di estremamente importante, che ci permette di andare a tenere sotto controllo tutto quello di cui abbiamo bisogno per allenarci come si deve, proprio come se stessimo guardando quelle che sono le funzionalità presenti su iPhone.

Le altre App Runtastic che funzionano sul nostro Apple Watch

Possiamo utilizzare un gran numero di App Runtastic sul nostro Apple Watch:

  • Runtastic Six Pack, quella dedicata agli addominali per intenderci;
  • Runtastic Butt Trainer, ovvero quella dedicata ai workout completi, quelli che coinvolgono tutte le parti del corpo per intenderci.

Si tratta di un pacchetto dunque particolarmente completo, che permette a chi si allena con una certa costanza di avere a disposizione un quadro soddisfacente dei propri parametri di allenamento direttamente sul loro Apple Watch.

Nel caso in cui doveste avere problemi con la configurazione del tutto, non esitate a contattarci attraverso quelli che sono i nostri canali preferenziali, ovvero i commenti sul nostro sito e la nostra pagina Facebook.

A presto e continuate a seguire Scoprilamela per sapere tutto, ma proprio tutto sul mondo di Apple e dintorni.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons