Come installare Adobe Flash Player su iPad

Macromedia FlashAdobe Flash Player è un software che permette di visualizzare molti siti web (soprattutto quelli di streaming video) che altrimenti non potrebbero essere consultati sul nostro iPad.

Come si fa ad installare Adobe Flash Player su iPad? Purtroppo non si può, anche se con qualche trucco potremo avere un iPad comunque in grado di utilizzare questo formato per guardare film, partite e video in streaming e per consultare siti che non siano ancora passati a HTML 5.

Servono Browser particolari

L’unica soluzione per chi voglia usare il software di Adobe su iPad (ma anche su iPhone) è quella di utilizzare browser particolari presenti su AppStore, browser che permettono di visualizzare Flash anche senza averlo installato. Le scelte sono due, vediamole insieme.

Puffin Web Browser

Puffin è rimasta l’ultima e unica alternativa per chi vuole guardare video e siti web in Flash sul proprio iPad. Si tratta di un software distribuito sia in versione gratuita (con molte limitazioni) che in versione a pagamento (senza alcuna limitazione). Il suo principio di funzionamento è simile a quello di altri software che non vengono più distribuiti su AppStore. Puffin utilizza, infatti, un server remoto per tradurre flash in un linguaggio comprensibile ad iPad. I risultati non sono sempre ottimali, ma non c’è alternativa, quindi o ci si adatta o si rinuncia, nel volere di Apple, a Flash sul nostro iPad.

SkyFire per iPad

SkyFire è il primo browser che ha offerto questo tipo di funzionalità. Visitando le pagine web con questo browser, al posto di Safari o di Chrome, potremo visualizzare Flash senza troppi problemi. Il sistema di funzionamento è decisamente particolare: il software si collega, infatti, con un server in remoto che si preoccupa di tradurre flash in un formato leggibile da iPad. Il risultato è buono, anche se comunque non ottimale, dato che si tratta comunque di una traduzione informatica. Chi non ha scaricato Skyfire quando questo era ancora disponibile su AppStore non può però, purtroppo, più installarlo.

Non si può installare più neanche con Cydia

Cydia, l’AppStore parallelo riservato a chi ha effettuato il jailbreak sul proprio dispositivo, non offre più alternative valide a quelle esposte poco sopra. Frash/Flash non è più aggiornato da diversi mesi e non è più in grado di girare sugli ultimi sistemi operativi per iPhone e iPad.

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons