Come collegare un hard disk esterno su iPhone

Come utilizzare un hard disk esterno con l'iPhone

Se qualche anno fa qualcuno ci avesse detto di modificare immagini, navigare su internet, modificare documenti Office su uno schermo piccolo come quello dell’iPhone probabilmente lo avremmo preso per pazzo.

Invece oggi questa è diventata la normalità, con app sempre migliori e componenti all’avanguardia che rendono il telefono che abbiamo in mano un dispositivo potentissimo, da cui poter fare tantissime operazioni.

Spesso siamo così portati a riempirlo di film, immagini, canzoni ed app da esaurire lo spazio che ci viene messo a disposizione. È per questo che può essere utile immagazzinare alcuni dei nostri dati, soprattutto quelli più voluminosi, su un supporto esterno.

Purtroppo le cose non sono così semplici, perché la maggior parte degli Hard Disk esterni non sono compatibili con il nostro iPhone, quindi dobbiamo averne necessariamente uno che possa interagire con il nostro telefono.

Tra l’altro, mentre su iPad possiamo utilizzare il Camera Connection Kit per collegare un Hard Disk esterno via USB, l’iPhone non è compatibile con questo accessorio, quindi questa possibilità è esclusa.

Acquistare un Hard Disk esterno compatibile

L’unica soluzione per collegare un Hard Disk esterno al nostro telefono rimane quindi l’acquisto di un prodotto ad hoc. Chiaramente non sarà un disco specifico per il nostro iPhone, ma sarà compatibile anche con il nostro computer da cui potremo utilizzarlo normalmente.

Per capire come funziona il collegamento, noi vi parliamo di questo prodotto compatibile. Da notare che è soltanto un esempio, in quanto i prodotti simili, anche di altre marche, funzionano tutti allo stesso modo.

La prima cosa da fare è ovviamente procedere con l’acquisto. Durante questo passaggio dobbiamo fare attenzione al fatto che il prodotto sia compatibile con il nostro modello di iPhone: questo si trova scritto nella scheda tecnica o nella descrizione del prodotto.

Se un dispositivo è in vendita da un po’ di tempo, potrebbero non essere presenti gli ultimi modelli di iPhone. Come regola generale, i modelli precedenti a quelli indicati non sono compatibili, i successivi si. Se un Hard Disk è compatibile “con iPhone 4 e iPhone 4S” significa che sarà compatibile anche con iPhone 5, 5C e 5S, ma non con l’iPhone 3GS.

Una volta appurata la compatibilità, acquistiamo e aspettiamo che l’acquisto ci venga recapitato.

Collegare l’Hard Disk all’iPhone

Questo tipo di prodotti basano la loro connessione sulla rete Wi-Fi di casa, che dovrà essere attiva; avremo quindi bisogno di ricaricare la batteria dell’Hard Disk esterno, quindi di attivare la connessione Wi-Fi, sia dal disco che dall’iPhone.

Nella confezione dell’Hard Disk è presente generalmente un libretto di istruzioni nel quale, tra le altre cose, è presente il link ad un’app di App Store: l’app andrà scaricata dal nostro iPhone, quindi aperta. Aspettiamo qualche secondo finché il disco sarà riconosciuto.

A questo punto, tramite l’app integrata, potremo navigare tra i file e le cartelle del disco, file che possiamo aver inserito via USB dal computer; in base all’app, potremo poi aprire alcuni file direttamente (i video e le immagini, generalmente) mentre potremo aprire il resto dei documenti nelle altre app disponibili su iPhone.

Chiaramente nell’aprire i file, questi verranno importati automaticamente sul nostro iPhone e salvati in locale.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons