Come cambiare lo sfondo di iPad

Scopriamo come cambiare lo sfondo dell'iPad

La personalizzazione dell’iPad non è certo una delle caratteristiche migliori del nostro dispositivo: ci sono infatti precluse molte possibilità presenti su altri sistemi operativi, come il posizionare le icone dove vogliamo, utilizzare i widget, personalizzare la grafica.

Quando l’iPad originale è uscito, tra l’altro, non era possibile nemmeno cambiare lo sfondo, opzione fortunatamente inserita successivamente che ci permette, almeno un minimo, di avere una certa possibilità di cambiamento.

In questo articolo vedremo come cambiare lo sfondo del nostro iPad, scegliendo un’immagine che possiamo aver scaricato da internet o scattato direttamente con la nostra fotocamera.

Procurarsi uno sfondo

Ci sono vari modi per procurarsi uno sfondo compatibile con il nostro iPad.

La prima possibilità è semplicemente quella di scattare la foto tramite la fotocamera integrata, opzione però non sempre disponibile a causa dell’assenza di questa (iPad 1) o della bassa qualità (iPad 2). Se vogliamo quindi una foto scattata da noi su questi dispositivi è possibile utilizzare una normale fotocamera, quindi auto-inviarcela vai mail o importarla tramite l’accessorio Camera Connection Kit.

Altra possibilità è quella di scaricarla da internet, ed è semplicissimo: quando troviamo, con Safari, l’immagine che ci interessa teniamo premuto su di essa con il nostro dito e utilizziamo il comando “salva immagine”: la troveremo nel rullino fotografico.

Ultima possibilità è quella di utilizzare un’app apposita: ce ne sono molte, è sufficiente cercare “Sfondi” su App Store per trovare quante app vogliamo. Generalmente queste permettono di importare gli sfondi direttamente nel rullino.

Impostare lo sfondo

A questo punto diventa molto semplice impostare lo sfondo per il nostro dispositivo: è sufficiente entrare nell’app Impostazioni, quindi “Luminosità e Sfondo”: qui potremo sceglierlo.

Avremo la possibilità di impostarne uno per la schermata Home, quello dove sono presenti tutte le icone, uno per la schermata di blocco, che utilizziamo per sbloccare l’iPad oppure potremo utilizzarne uno per entrambe le schermate.

Al momento di sceglierlo sarà sufficiente cercarlo nel Rullino Fotografico, dove troveremo gli sfondi recuperati nel passaggio precedente qualsiasi metodo abbiamo utilizzato per procurarcelo. In questo modo avremo cambiato lo sfondo del nostro dispositivo.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons