Come bloccare le pubblicità su iPhone e iPad

Come rimuovere la pubblicità dalle app per iPhone

Facendo un giro ogni tanto su App Store, probabilmente avrete notato che sono presenti molte app gratuite.

Il fatto che gli sviluppatori rilascino questo tipo di app sullo store può essere dovuto a diversi motivi.

Il primo è che si tratta di un’app che permette di utilizzare un servizio (come eBay o Amazon), quindi i guadagni non sono in alcun modo legati all’app.

Un secondo motivo può essere la promozione di un’app gratuita per pochi giorni che poi tornerà a pagamento. Un terzo motivo può invece essere la presenza di acquisti in-app all’interno dell’applicazione.

C’è poi un quarto motivo, non meno importante: l’app è gratuita ma lo sviluppatore guadagna lo stesso, questo grazie alla pubblicità presente all’interno dell’applicazione stessa.

Apple permette di inserire la pubblicità all’interno delle applicazioni tramite il servizio iAd: in pratica, all’interno dell’app compariranno quei piccoli bannerini colorati e lampeggianti che si trovano in cima o in fondo alla schermata. Toccandoli usciremo dall’app e saremo indirizzati su una specifica pagina di Safari.

Tuttavia queste pubblicità spesso e volentieri sono fastidiose: prima cosa perché occupando una parte dello schermo si rischia di premere involontariamente su una pubblicità che non ci interessa solo perché sbagliamo nel premere un altro tasto; secondo perché consumano un quantitativo di dati non indifferente, problema per chi ha un piano dati mobile.

Pensate che giocando alla versione gratuita di Ruzzle, facendo qualche partita, ho consumato ben 20 MB a causa degli iAd.

In questo articolo ci occuperemo quindi di un metodo per rimuovere questa fastidiosa pubblicità dalle varie applicazioni.

Come rimuovere i banner pubblicitari

Come potete immaginare, Apple non ci da la possibilità di rimuovere la pubblicità da iPhone ed iPad, in quanto se così fosse verrebbe meno il sistema di guadagno degli sviluppatori. Naturalmente non esiste alcuna app su App Store che permette di fare ciò, per lo stesso motivo.

L’unica soluzione per rimuovere i banner rimane quindi quella di effettuare il jailbreak del dispositivo, quindi utilizzare l’apposito tweak reperibile su Cydia per portare a termine l’operazione.

Se avete effettuato il jailbreak del dispositivo avrete sicuramente a disposizione l’app Cydia: è questa che dovrete aprire per cercare il programma che ci interessa.

Per adesso, il tweak (si chiamano tweak quelle piccole app che modificano il funzionamento del dispositivo in modo trasversale, a differenza delle normali app che funzionano “ognuna per sé”) è reperibile soltanto in una repository (un “contenitore” di tweak) non disponibile nativamente in Cydia, che dovremo quindi aggiungere manualmente.

Rechiamoci quindi nella scheda “Sorgenti” di Cydia. Qui vedremo le repository disponibili sul nostro dispositivo. Tocchiamo quindi il tasto “Modifica” in alto a destra, quindi selezioniamo l’opzione “Aggiungi Sorgente”; ci verrà chiesto di inserire un link. Scriviamo questo: repo.yllier.net dopo il già presente http://.

A questo punto aspettiamo qualche secondo per l’installazione della sorgente; scorreranno delle scritte ma non preoccupiamoci. Quando comparirà il pulsante “Torna a Cydia” premiamolo.

Adesso possiamo procedere in due modi: apriamo la sorgente appena installata, ovvero la Repository di Yllier, e scorriamo in ordine alfabetico fino a trovare AdBlocker. Il metodo alternativo è quello di recarci nella scheda “Cerca” e cercare, anche qui, AdBlocker. Il risultato sarà lo stesso.

Il costo del tweak è di circa 2 euro, una spesa decisamente sostenibile per il vantaggio che avremo. Entrati nella pagina relativa al tweak tocchiamo su “Acquista” e ci verranno chieste le nostre credenziali per il pagamento. Una volta concluso il processo, il tweak verrà installato.

A questo punto abbiamo finito: il tweak, infatti, non necessita di alcuna impostazione e non installerà alcuna nuova app su iPhone o iPad. Semplicemente, potremo aprire qualsiasi applicazione e vedere come la pubblicità sia stata rimossa completamente. Se vogliamo reintegrarla (ma davvero vogliamo?) l’unica soluzione è quella di disinstallare il tweak da Cydia.

Ovviamente, quando vorremo rimetterlo, non dovremo pagarlo di nuovo in quanto già acquistato.

 

Articoli che ci piacciono:

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2016 - Scoprilamela.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons